Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 16 Maggio |
Ascensione
home iconArte e Viaggi
line break icon

Quando gli Oscar onoravano il sacerdozio

DR

Esteban Pittaro - Aleteia - pubblicato il 29/02/16

C'è stato un periodo in cui la Chiesa era una protagonista positiva dei film

Nel corso della storia degli Oscar, molti film che hanno ottenuto delle nomination e/o hanno vinto hanno presentato la Chiesa come protagonista, lodando alcune delle sue figure, reali o fittizie, o riflettendo episodi oscuri e tristi, come Spotlight.

Al polo opposto rispetto a Spotlight, testimonianza di un’epoca in cui la comunicazione di valori era quasi inseparabile dal cinema, c’è La Mia Via (Going My Way, 1944), di Leo McCarey, che vinse otto premi Oscar, tra cui quello per il Miglior Film.

Come veniva promosso all’epoca, si trattava di un film “per un mondo che aveva bisogno di essere sollevato da una storia meravigliosa come questa”.

Bing Crosby, premiato dall’Academy, vi interpreta padre Chuck O’Malley, un giovane sacerdote che arriva in una delle parrocchie più difficili di New York. La tensione del film è rappresentata dal rapporto tra padre Chuck e padre Fitzgibonn, anziano parroco che lo accoglie in chiesa, interpretato da Barry Fitzgerald, che come Crosby vinse l’Oscar per questa interpretazione.

Curiosamente, quell’anno Fitzgerald venne nominato sia come Miglior Attore Protagonista che come Miglior Attore Non Protagonista per lo stesso ruolo, e fu questa seconda categoria che gli permise di portarsi a casa la statuetta.

Padre Chuck ha uno stile diverso da padre Fitzgibonn; è un atleta e vicino ai più giovani, con i quali organizza un coro e gioca a baseball.

La tensione generazionale è ovvia, e infastidisce l’anziano, ma lo spirito di padre Chuck finisce per rivitalizzare il tempio.

La storia di padre Chuck ha avuto tanto successo da meritare un sequel, e anni dopo è stata portata sul piccolo schermo come serie, con il protagonista interpretato da un altro attore emblematico, Gene Kelly.

La Mia Via è stato il primo film profondamente cristiano di McCarey, a cui si deve anche Le Campane di Santa Maria, in cui riconvocò Crosby per il ruolo di padre Chuck, assegnando a Ingrid Bergman quello di suor Maria Benedetta.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
cinemaoscarsacerdozio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni