Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
San Damiaan (Jozef) de Veuster
home iconStile di vita
line break icon

Come insegnare a prendere decisioni e come dare o meno permessi

© PublicDomainArchive

Encuentra.com - pubblicato il 23/02/16

Per aiutare:

· Educate i vostri figli a prendere decisioni mettendoli in condizione, in modo progressivo e proporzionato alle loro possibilità, di fare delle scelte personali. Solo l’abitudine renderà possibile lo sviluppo questa sana inclinazione.

· Tenete a mente che ogni volta che siete voi a decidere in situazioni che non possono in alcun modo avere conseguenze negative, state facendo fare un passo indietro all’educazione dei vostri figli.

· Congratulatevi e sosteneteli quando prendono decisioni ponderate, e rispettatele.

· Aiutateli a pensare e a porsi delle domande: qual è la conseguenza? Qual è il percorso per arrivare a questa soluzione? Quali sono i punti negativi e quali i positivi in ciascuna opzione?

· E se viene commesso un errore… siete voi i primi a dover incoraggiare i vostri figli ed aiutarli a porre rimedio alla situazione, ricordando che errare è umano.

· Ricordate di dare l’esempio per primi. Siate coerenti con le vostre scelte e sforzatevi di correggere i vostri errori senza abbassare la testa né facendone una tragedia.

· Siate prudenti nel concedere libertà – a breve, medio e lungo termine – attenendovi sempre ai vostri principi morali e incoraggiandoli ad assumersi le conseguenze delle loro azioni, avvertendoli per tempo, ma senza alcuna condanna.

· Esigete che realizzino quanto deciso, prendendosi le responsabilità delle loro azioni. Per esempio, se andando a fare shopping desiderano un capo firmato, dovranno promettere che lo useranno spesso e che ne terranno cura, impegnandosi a mantenere la parola data. Potrebbero anche rinunciare ad altri vestiti, compensando così la differenza di prezzo.

Chi decide che cosa

I. Decisioni che devono essere prese dai genitori:

· Formazione e obiettivi nell’educazione dei figli
· Bilancio familiare
· Regole della casa

II. Decisioni che possono essere prese – insieme – da genitori e figli:

· La scelta della scuola o dell’università
· Cambio di indirizzo
· Uscite notturne
· Studi complementari o lavori estivi

III. Decisioni che possono essere prese dai figli dopo aver parlato con i genitori:

· Scelta della carriera
· Feste sporadiche
· Corsi specifici
· Attività con gli amici

IV. Decisioni che i figli possono prendere dopo aver informato i genitori:

· Orari di studio e di tempo libero, sport
· Uscite diurne
· Vestiti comprati con i propri risparmi

V. Decisioni che i figli possono prendere da soli:

· Uso dei propri vestiti e degli oggetti personali
· Attività quotidiane: (questo è abbastanza vado, ma ha a che fare con l’intimità di cui un figlio di quest’età ha bisogno: come ordinare i propri cassetti, i suoi libri, i suoi vestiti; il modo in cui affronta un malinteso con un amico, gli orari di studio…).

Articolo originariamente pubblicato su encuentra.com

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Valerio Evangelista]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
educazionefamigliafigli
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
4
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
5
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni