Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il coraggio di andare nella direzione opposta. Qual è il limite più difficile da superare?

Condividi

Less of me

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Because I’m small and I’m fragile and I’m empty. But I give it all to You

Tori Harris, giovane artista americana, ci accompagna in questi giorni di Quaresima con la canzone “Less of me”.

In un tempo dove tutto parla all’ego di ego, dove le aspettative per il singolo sono riservate a se stesso, il successo impermeato di individualismo, la realizzazione personale e l’affermazione sociale un obiettivo da raggiungere a tutti i costi, questa canzone va nella direzione opposta.

“Less of me” ci invita a donare, a donarsi totalmente a Lui in un atto pieno d’amore, umiltà e coraggio.

Ci invita ad ascoltare e non a parlare; a farci piccoli senza esaltarci; a dare e non a ricevere; ad accogliere invece che prendere; ad aspettare senza pretendere.

“Less of me” fa parte dell’album “Sweet dolor” che potete scaricare qui.

Laura Montorio

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.