Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 13 Aprile |
Beato Rolando Rivi
home iconStorie
line break icon

Confessioni di una star: “La pornografia mi ha distrutto la vita”

Aleteia - pubblicato il 16/02/16

Terry Crews, ex atleta e ora attore, dice che ora la sua missione è aiutare chi combatte con la stessa dipendenza

Ex giocatore 47enne di football americano approdato a Hollywood e diventato attore per il grande e il piccolo schermo, Terry Crews ha postato su Facebook una testimonianza che sfata ogni mito sull’inoffensività della pornografia.

“Per anni sono stato dipendente dalla pornografia”, confessa nel video.

“La pornografia ha distrutto la mia vita in vari modi. Non lo raccontavo a nessuno, era il mio segreto. Nessuno lo sapeva, e questo faceva sì che il problema aumentasse. È peggiorato”.

“Credetemi, se il giorno diventa sera e voi continuate a guardare [materiale pornografico], allora c’è un problema. E per me era così. Influiva su tutto”, riconosce Crews.

“Internet permette che questo segreto resti tale e aumenti. Mia moglie mi ha detto che non mi riconosceva più e che se ne voleva andare, e questo mi ha cambiato. Avevo bisogno di cambiare, perché avevo capito che era un problema enorme. Sono dovuto andare letteralmnete in riabilitazione. E ho scoperto che non dire niente alle persone rende il vizio più forte. Ma quando si racconta, ci si espone, ci si apre, (…) perde il potere. Tutti vogliono che manteniate quel segreto”.

Crews ha spiegato di essersi liberato dalla sua dipendenza sei o sette anni fa, e che ora la sua “battaglia” è diventata quella di “aiutare le persone che vivono la stessa esperienza”.

La pornografia “cambia il modo in cui si pensa alle persone”, ha dichiarato l’attore. “Diventano oggetti, parti del corpo. Diventano cose da usare anziché persone da amare”.

“Ho dovuto cambiare il mio modo di pensare, quello in cui credo. E ho capito cosa stavo facendo a me stesso. Ho capito che dovevo smettere”.

“Non basta chiedere scusa. Bisogna sempre compensare, fare il possibile per risolvere il problema”.

“Voglio aiutare le persone”, conclude Crews invitando le persone che soffrono di questo problema a condividerlo con lui. “Sono disposto a farlo. Questa è la mia missione, è la mia vita”.

Tags:
dipendenzapornografia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
2
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
3
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
4
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Padre Gilvan Manuel da Silva perde pais e irmãos para covid-19
Ancoradouro
Sacerdote perde genitori e fratelli per il Covid-19 e afferma: “S...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni