Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Per favore, aiutaci a mantenere questo servizio importante. IMPEGNATI ORA
Aleteia

8 modi per trovare l’anima gemella

Condividi

Ovviamente non tutti sono destinati al matrimonio, ma se Dio ha posto un forte desiderio di sposarvi nel vostro cuore... perseguitelo

di Becky Roach

Il tempo trascorso aspettando di incontrare “la persona giusta” può essere difficile, solitario e molto lento. Ma non dev’essere così. Avete la possibilità di scegliere. Potete scegliere di sedervi e aspettare che l’amore venga a voi o cercarlo attivamente. Potete lamentarvi del fatto che non ci sia nessuno lì fuori per voi o iniziare a partecipare a eventi nei quali potrebbe essere coinvolto qualcuno che condivide i vostri stessi interessi. Potete scegliere di crogiolarvi nella vostra sofferenza e nell’autocommiserazione o scegliere di trovare la gioia nella tappa della vita in cui vi trovate.

Suona un po’ duro?

Non era mia intenzione, ma la realtà è che nessuno ha mai incontrato il/la futuro/a sposo/a prendendo parte a una maratona di Netflix sul divano di casa propria.

È anche vero che chi si lamenta spesso o mette il muso non risulta molto attraente per nessuno, men che meno per un/a futuro/a sposo/a. Non è questione di volervi far sentire male, ma di motivarvi a fare qualcosa!

Ovviamente non tutti sono destinati al matrimonio, ma se Dio ha posto un forte desiderio di sposarvi nel vostro cuore perseguitelo! Ecco 8 modi per trovare la vostra anima gemella:

1. Create un buon rapporto con Gesù. Non importa in quale stadio della vita vi trovate, il vostro rapporto più importante dev’essere con Gesù. Non potete avere un rapporto forte e sano con qualcuno se non mettete questo al primo posto nella vostra vita. Perché? Perché Dio è amore (1 Gv 4, 8). Per capire come amare, dovete conoscere l’amore di Dio. Sforzatevi di sviluppare una forte vita di preghiera, frequentate i sacramenti, andate a Messa e all’Adorazione più spesso che potete.

2. Assicuratevi di essere sani – a livello di mente, corpo e anima. Siete mai stati su un aeroplano? Mostrano sempre quel breve video per ricordarvi di mettervi la mascherina dell’ossigeno prima di aiutare gli altri. Dovete essere sani prima di poter essere davvero un partner in un matrimonio. Cosa significa? Se avete avuto rapporti passati che sono finiti male, qualsiasi tipo di peccato sessuale nella vostra vita o non avete avuto buoni modelli di matrimonio, dovreste cercare di guarire da quelle ferite. Forse non avete mai avuto una buona idea di voi. Vi incoraggio fortemente a cercare aiuto se ne avete bisogno. Parlate con un sacerdote o con un direttore spirituale. Andate a confessarvi. Leggete e formatevi attraverso commenti santi ed ecclesiali sul matrimonio e la famiglia. Arrivate dove dovete essere. Uno degli errori più grandi che ho visto commettere in un rapporto è pensare che il futuro sposo guarirà magicamente tutte le ferite del passato. Questo spiana la strada al fallimento, perché il tipo di guarigione di cui si ha bisogno può venire solo da Dio e dalla preghiera.

3. Stabilite qualche standard. Dovrebbero esserci alcune cose non negoziabili. Condividere la fede è una di queste. È sorprendente come molte persone non lo ritengano importante. Se volete che Dio sia al centro del vostro matrimonio, dovete trovare un partner di vita che concordi al riguardo. Voler mantenere la purezza è un altro standard importante. Preparatevi a respingere persone perfettamente splendide che non hanno i requisiti necessari per ciò di cui avete bisogno per un matrimonio felice e santo. Preparatevi anche ad essere rifiutati dagli altri o a passare un brutto momento perché sostenete questi valori. Non è una cosa facile, ma aspettare e confidare in Dio è sempre meglio di pensare di gestire tutto da soli (considerate ad esempio la storia di Sara e Agar nella Genesi). Detto questo, ci sono certe cose su cui potreste cambiare idea. Se avete sempre voluto una persona con gli occhi blu e ne trovate una con gli occhi verdi che risponde a tutti gli altri vostri standard, è probabilmente il momento di riconsiderare ciò che è davvero importante per un buon matrimonio.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni

Milioni di lettori in tutto il mondo – compresi migliaia del Medio Oriente – contano su Aleteia per informarsi e cercare ispirazione e contenuti cristiani. Per favore, prendi in considerazione la possibilità di aiutare l'edizione araba con una piccola donazione.