Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 05 Agosto |
Sant'Oswaldo di Northumbria
home iconStile di vita
line break icon

Ecco cosa vogliono le adolescenti cattoliche dai ragazzi

© Nata Sdobnikova

Catholic Link - pubblicato il 12/02/16

Un'adolescente scrive una lettera d'altri tempi al ragazzo che le ruberà il cuore. Spiegando, in un viaggio metaforico, come attirare il suo interesse e come proteggere la loro relazione

Caro adolescente cattolico qualunque,

Mio caro. Ho notato che mi hai notata, a volte cammini goffamente avanti e indietro nella sala principale della scuola; dovresti smetterla. Volevo mettere i miei pensieri in questa lettera perché sulla carta è più facile far scorrere il flusso di parole, e perché nella vita non c’è alcuna correzione automatica.

Non c’è momento migliore per scrivere questa lettera che durante un viaggio con i miei genitori. Vedere un vero esempio d’amore mi aiuta a fuggire dalle “conversazioni da adulti”. È ancora tenero il modo in cui la mamma si assicura che papà abbia vicino a lui il tazzone da viaggio, così come lo è il modo in cui papà indica il panorama mostrando tutte le cose che lo interessano, nel loro viaggio insieme attraverso la vita. Ed è ancora più carino il fatto che mamma lo corregga, qualche giorno più tardi.

Il loro viaggio è stato pieno di colpi di scena. Se solo avessero un GPS nel loro rapporto! Poi è toccato a me; queste sono le mie indicazioni per te, per noi e per i nostri amici.

Ding – Tra due km svoltare a destra:

Non tutte le ragazze vogliono un appuntamento costoso. Amiamo piuttosto che ci sia creatività nei piani dei ragazzi. Se tu e la ragazza che vuoi conquistare siete già amici, saprai già cosa le piace. I film sono una tradizione senza tempo; ma va anche detto che ci sono molte persone, il volume è alto, ci si distrae, e, a volte, il messaggio veicolato lascia alquanto a desiderare. Non fraintendermi, mi piace vedere film in gruppo e dopo esserci conosciuti, ma non è il modo per iniziare a creare una connessione che sia duratura. Con i 20 euro che spendi per due ore di film e popcorn, puoi organizzare un bel pic-nic nel parco o una gita avventurosa (i centri artistici e scientifici, i musei e il mini-golf possono contribuire a creare quel legame personale, basta cercare nella tua zona qualcosa che le possa piacere). Se sei un po’ timido, organizza un evento di gruppo! Noi ragazze vogliamo conoscere voi e la vostra personalità. Non abbiate paura di farci ridere o di sorprenderci con la vostra conoscenza. Questo è ciò che troviamo interessante, non quanti soldi siete disposti a spendere.

Ding – Tra mezzo km girare a sinistra:

Vuoi sapere un segreto? Se piaci a una ragazza, troverà il tempo per te. Non cercherà scuse; non dovrà “lavarsi i capelli” o “esercitarsi per la recita scolastica”. Tuttavia, non aspettarti che lei svenga come una Belieber ogni volta che la inviti a uscire. Se stai leggendo le cose nel giusto modo, saprai riconoscere un semaforo verde dal segnale di stop. Hai ancora dei dubbi? Ecco un altro suggerimento. Puoi vedere come reagisce quando vi incontrate per strada e lei sta passeggiando con le sue amiche. Le ragazze si dicono tutto quindi, se lei ha parlato di te, le amiche inizieranno a darle gomitate o a dirle cose all’orecchio proprio quando tu passi da quelle parti. A volte la vita è davvero come uno di quei programmi televisivi che vedi dopo la scuola. E le ragazze apprezzano il coraggio e la fiducia in se stessi, quindi trova il modo di dire ciao!

Ding – Tra 300 metri fai un’inversione a U

Le ragazze cattoliche adorano un ragazzo che non abbia timore di mostrare la sua fede o di parlarne. In un mondo che prende di mira chi porta la Sua croce, la cosa più piacevole è vedere un uomo orgoglioso di aver ricevuto il dono della verità. Se indossi la lucente armatura di Dio, anche i suoi occhi brilleranno. Sorvegliala e proteggi la sua purezza. Ricordale che la vera bellezza viene da Cristo dentro di lei.

Non ti sto chiedendo di trasformare l’acqua in vino. Tuttavia, quando inizi a uscire con una ragazza, l’obiettivo principale del tuo cuore dovrebbe essere il matrimonio (nel tempo, naturalmente!). Chi è orientato verso il sacerdozio dovrebbe evitare di uscire con qualsiasi ragazza. I cuori sono destinati a rompersi. Siamo ragazze, è quello che facciamo. Piangiamo, ci facciamo male, guariamo, e poi andiamo avanti. Eppure, nessuna dovrebbe essere lasciata per poi farla incolpare la Chiesa e la chiamata del Signore. Se ti senti chiamato, questo è il più grande dono che il Signore possa darti. Ma anche farlo sapere a lei in anticipo è un regalo che dovresti fare. San Giovanni Crisostomo ha detto: “Marito e moglie dovrebbero essere simili alla mano e all’occhio. Quando la mano fa male, l’occhio piange. E quando gli occhi piangono, la mano deve asciugare le lacrime”.

Ding – Mantieni la destra e poi continua a mantenerla

Alcune ragazze amano i ragazzi talentuosi (che sia lo sport, l’arte, la musica o anche il solo fatto di poter mangiare più mini-hamburger di loro). Alcune ragazze amano i ragazzi che siano sopra la media, altre amano i ragazzi misteriosi (se ci sono tutti i pezzi, possiamo risolvere il puzzle). Questo è il motivo per cui è così importante non avere paura di ciò che sei. Ricorda, alle ragazze piace di tutto, dal fantasma (de Il fantasma dell’opera) a Ford Prefect (de Guida galattica per autostoppisti). Ci piacciono le cose che fanno di te… te! E questo è il motivo per cui abbiamo scelto di dare a te il nostro tempo, invece che a qualsiasi altro ragazzo là fuori.

Proprio come un buon libro che più lo leggi e meno riesci a poggiarlo, devi catturare il suo interesse un capitolo alla volta. Questo non significa tenere dentro di te tutti i segreti più importanti, bensì rivelare tutto ma lentamente. Lasciala credere di sapere cosa ci sia nella pagina successiva, per poi attuare un grande colpo di scena. Inviale fiori dal suo ammiratore, lasciale dei messaggi nel suo armadietto, o scrivi la tua storia lasciando che il finale lo scriviamo noi, insieme. Il risultato sarà sempre 42!

Ding – La tua destinazione è sulla destra.

Prendi le cose con calma; ottenere il cuore di una ragazza non è una gara. Se acceleri le cose, lei si sentirà sotto pressione. Ricordati che lungo l’autostrada ci sono solo fast food. Se vuoi un pasto a cinque stelle, che sia caldo e delizioso, e che duri (come un grande amore) dovrai prendere le strade secondarie, i percorsi meno battuti. Ma sii abbastanza sicuro di te da evitare di cadere nella friendzone.

Infine, non dimenticare mai il potere della fede e la sua capacità di tenere insieme i rapporti che sono destinati a essere. Se vi avvicinate entrambi a Dio attraverso la preghiera, valorizzando la vostra purezza e arrivando ai Sacramenti, anche voi stessi sarete sempre più vicini. Il vero amore prende fiducia in Dio e nella volontà di lasciare che sia Lui a guidarvi, proprio come i miei genitori che iniziano la giornata pregando insieme e la finiscono leggendo la Scrittura. Prova a proporle una chiamata su Skype a settimana per pregare il rosario o, se lei vuole andare a messa ogni settimana con te (dopo che l’hai conosciuta abbastanza a lungo), vacci.

Con un po’ di consigli (devi trovare una persona piena di saggezza con cui parlare di relazioni, non solo i tuoi amici), la comprensione di San Giuseppe, la cura di Madre Maria e l’intercessione dello Spirito Santo, puoi essere il mio straordinario e cattolico ragazzo.

Con affetto,

La tua ragazza cattolica


La ragazza cattolica in questione è Cailin Boswell. Ha 17 anni ed è una liceale del Texas. Dice di sussurrare ai conigli. Se non riuscite a trovarla alla Santa Messa Tridentina, potete comunque incontrarla mentre difende la sua fede cattolica sui social: @catholic_teen_posts su Instagram,  Facebook,  and Youtube.

[Traduzione dall’inglese a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
adolescentiamorecoppia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
DEVIL, 2020, ADVERTISING
Gelsomino Del Guercio
Il potere malefico degli angeli cattivi: fin dove può arrivare il...
4
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
5
CARLO ACUTIS
Violeta Tejera
La prima vetrata che ritrae Carlo Acutis in jeans e scarpe da gin...
6
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
7
DOCTOR
Vanderlei de Lima
La sofferenza è una punizione di Dio?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni