Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

“Alcune congregazioni fanno l’esperimento dell’inseminazione artificiale”

Antoine Mekary/ALETEIA
Pope Francis - General audience in St. Peter's Square, Vatican, Rome, Italy - 16 Dec 2015
Condividi
Per la conclusione dell’Anno della Vita consacrata, papa Francesco ha messo in guardia i cinquemila religiosi e le religiose ricevuti in udienza dal rischio di attaccarsi al denaro, “sterco del diavolo”, come reazione al calo delle vocazioni (una “sterilità” che non deve indurre alla tentazione della «disperazione»), raccomandando l’obbedienza, perché l’anarchia è “figlia del demonio”, e la “prossimità”, a partire da quella con confratelli e consorelle, evitando il «terrorismo» delle chiacchiere nelle comunità religiose.

Per l’occasione il pontefice ha messo da parte il discorso scritto che aveva preparato.

In un passaggio, in particolare, il Papa nel confessare la propria sofferenza di fronte al “calo delle vocazioni”, ha posto questa domanda: “Ma Signore cosa succede, perché il ventre della vita consacrata diventa tanto sterile?”.

Subito dopo ha usato una metafora per descrivere la situazione attuale.

Secondo voi cosa ha voluto dire? Scrivetelo tra i commenti dopo aver visto il video.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni