Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 23 Giugno |
San Giuseppe Cafasso
home iconStile di vita
line break icon

Splendida lettera d’amore alla moglie che ancora non si conosce

Unsplash.com/Public Domain

Catholic Link - pubblicato il 09/02/16

di Benedict Hince

Cara futura moglie,

è buffo scrivere questa lettera, non sapendo neanche se la leggerai mai…

Perché dove dovrei inviarla? Non ho il tuo indirizzo. Nessun numero telefonico a cui contattarti. Facebook e WhatsApp non servono, e Skype e Instagram non mi riveleranno il tuo volto… Uber non mi può portare alla tua porta, e non so per quale destinazione comprare il biglietto del treno per consegnartela di persona.

E tuttavia, anche se possiamo non esserci incontrati, voglio che tu sappia che sono qui. Che ho un numero telefonico e un profilo su Facebook. Ho un mondo – amici, famiglia, hobby e interessi – e non vedo l’ora che arrivi il momento in cui i nostri mondi si incontreranno, il momento in cui riusciremo ad aprire i nostri mondi l’uno all’altro, e a crescere insieme nell’amore.

Voglio che tu sappia che sto aspettando, e che ti ho già scelta. Ti ho scelta andando contro tutte le false immagini di vita e amore propagandate dalla nostra cultura. Perché nessuna di queste false immagini – la promiscuità, l’egocentrismo – è capace di infiammare il mio cuore neanche un minimo di quanto lo infiamma pensare a te, al fatto che un giorno ti offrirò tutto il mio essere in un amore incondizionato.

Ma c’è qualcosa che devi sapere. Non sono perfetto. Sono solo un ragazzo normale che sta cercando di scegliere di vivere l’amore autentico ogni giorno – accanto a molti altri tipi normali che stanno facendo lo stesso. Siamo qui! E a volte è davvero difficile. Devi sapere che non ti salverò, conosco troppo bene le mie debolezze e non sono un salvatore.

  • 1
  • 2
Tags:
amoremaritomatrimoniomoglie
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
7
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni