Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 23 Settembre |
San Pio da Pietrelcina
home iconCultura
line break icon

Un nuovo inno brasiliano alla misericordia

Thiago Brado - pubblicato il 16/01/16

Minha essência

Mas Tu sabes, também, que meu choro é sincero. Porém, não tenho nada a oferecer, meu Senhor, mas te dou a minha vida

“Minha essência” è il titolo della canzone. Thiago Brado, di appena 25 anni, ne è l’autore e l’interprete. Dalla bocca di questo ragazzo esce un vero inno alla misericordia di Dio, e il grido del peccatore che dopo aver percorso innumerevoli strade desidera un incontro con il Maestro.

È tutto ciò che ho, accogli il mio nulla, ricostruisci la casa, abita in me”, dice il ritornello.

Il brano ha ricevuto un boom di visualizzazioni su YouTube ed è stato ispirato dall’episodio della peccatrice che ha lavato i piedi di Gesù con le proprie lacrime e vi ha versato sopra il suo profumo migliore (Lc 7, 36-50).

Il testo della canzone porta chi l’ascolta a riconoscere che solo in Dio la vita può avere un senso. E chi non cerca un senso per la propria vita? Quanti si perdono tra le migliaia di false realizzazioni? Forse, come dice il testo, la risposta è in un ritorno all’essenza, al perché è stato creato ogni essere umano nella sua particolarità.

Mi prendi tra le tue braccia, mi calmi sul tuo petto. Sono tuo, sono eletto e la mia essenza è aspirare il tuo profumo”, dice l’ultima parte della canzone.

La canzone “Minha essência” è tratta dall’album “O Céu É Meu Caminho”, del 2013.

Mirti Medeiros

cecilia cover thiago brado
copyright thiago brado

Tags:
dioEssenzafedemisericordiamusicavita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
5
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
6
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
7
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni