Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 14 Maggio |
San Mattia
home iconStile di vita
line break icon

6 cose che una donna non deve mai fare per l’uomo che ama

Catholicus - pubblicato il 05/01/16

State facendo queste cose in nome dell'amore? Smettete subito!

Ci sono molte cose che le donne fanno per gli uomini che amano. Alcune arrivano al punto di sacrificare la propria felicità. Solo perché qualcosa può essere fatto in nome dell’amore, però, non significa che sia la cosa giusta da fare.

Ecco sei cose che una donna non deve mai fare per l’uomo che ama:

1. Compromettere i suoi standard

Gli standard e le convinzioni sono parte di ciò che siete. Quando qualcuno tende ad alterare queste norme o queste convinzioni, sta dimostrando di non amare davvero quello che siete. Per una donna è importante non accontentarsi mai di un uomo che non rispetta i suoi standard, non importa quanto siano elevati o rigorosi. Una donna deve invece cercare qualcuno che condivida i suoi standard o l’ammiri a causa loro. Ci può volere un po’ di tempo per trovarlo, ma esiste.

2. Modificare il suo aspetto

È del tutto naturale che una donna voglia sembrare bella per l’uomo che la ama. Non c’è niente di sbagliato a dedicare del tempo extra ai capelli e al trucco prima di un incontro. È una grande opportunità per poter accentuare la propria bellezza naturale e avere un po’ più di fiducia in sé, anche se la donna si deve sentire sicura sia uscendo in jeans e maglietta che con quel vestito blu che a lui piace tanto. Non c’è alcun motivo per sentire la necessità di essere sempre del tutto a posto. Siate semplicemente voi stesse.

Non cambiate mai il vostro aspetto per l’approvazione di un uomo. Se il vostro fidanzato vi spinge a vestirvi come vuole lui, a tagliare i capelli come vuole lui o a modificare il vostro corpo ricorrendo alla chirurgia estetica o alla dieta, non vale la pena di sprecare il vostro tempo con lui. Trovate qualcuno che pensi che siete la donna più bella sulla faccia della terra, anche nei giorni in cui avete i capelli in disordine.

3. Essere sottomessa

In un rapporto, uomini e donne devono essere partner uguali. Sono entrambi esseri umani indipendenti, con opinioni diverse e modi propri di fare le cose. Anche se imparare a lavorare insieme può includere l’adozione di nuove abitudini e sacrificare qualche lusso per iniziare il proprio cammino, una persona non dovrà piegarsi alla volontà dell’altro.

Non importa quanto lo amate, il vostro partner non controlla la vostra vita, siete voi a farlo. Ciò non vuol dire che non dovete consigliarvi a vicenda quando si tratta di prendere una decisione, ma che non dovete considerare la sua parola come legge. Non dovete mai permettere che prenda in mano le redini della vostra vita.

4. Nascondere la vostra intelligenza

Per qualche assurda ragione, alcune donne sembrano pensare che agire da stupide sia attraente. Non dovete agire come le depositarie della verità, ma non dovete neanche nascondere la vostra intelligenza per valorizzare l’ego di un uomo. Se avete un’opinione, condividetela. Se sapete la risposta, ditela. Credeteci o meno, gli uomini trovano attraente una donna sicura di sé, indipendente e che non ha paura di ammettere di avere un cervello.

Trovano noioso quando una donna agisce in modo del tutto impotente e incompetente. Qual è il problema se sapete giocare a calcio o aggiustare il rubinetto della cucina? Colpitelo con la vostra capacità di aprire una bottiglia senza aiuto. Anche se gli può piacere l’idea di salvare la sua donzella in pericolo, non gli dispiace avere accanto un’eroina di tanto in tanto.

5. Morire di fame

C’è un errore generalizzato nel pensare che gli uomini siano attirati solo da un tipo di corpo. Questa menzogna ha fatto sì che le donne mettessero in pericolo la propria salute per assomigliare a una modella ritoccata con Photoshop. È un’assurdità. Non dovete mai privarvi del cibo per essere fisicamente attraente per un uomo. Se si è innamorato di voi, vuol dire che ama voi e non la modella della copertina di una rivista. Probabilmente trova le vostre forme arrotondate attraenti. Accettate il fatto che quando dice che siete belle ci crede davvero.

Ricordate che le donne sono spesso i loro peggiori critici. Esercitano pressioni superflue su se stesse per essere o apparire in un determinato modo quando in realtà sono perfette come sono. Se sentite davvero la necessità di perdere un po’ di peso, esistono molte alternative al morire di fame. Fare esercizio e seguire una dieta salutare vi aiuterà a eliminare i chili indesiderati e a sentirvi la donna bella che già siete.

6. Desistere dai propri sogni

Solo perché una donna ha trovato l’amore della sua vita, non significa che tutti i suoi sogni siano diventati realtà. Tutti hanno speranze segrete, sogni e desideri per il futuro. Avere una relazione non significa che dobbiate desistere da tutto questo, anzi! La persona amata deve offrire un incentivo e un sostegno perché si possano vivere i propri sogni.

Se avete trovato davvero l’uomo della vostra vita, non dovete scegliere tra lui e i vostri sogni, ma essere capaci di avere entrambi. Non desistete quindi dal vostro desiderio di viaggiare per il mondo – trovate un modo per viaggiare insieme -, o di conseguire un dottorato, aprire un negozio, correre una maratona, diventare artista. Sognate e lasciate che il vostro uomo faccia lo stesso.

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
coppiarelazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni