Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 16 Settembre |
Santi Cornelio e Cipriano
home iconNews
line break icon

Fuggite dall’ISIS, si liberano degli abiti neri che erano stati imposti loro

Roberta Sciamplicotti - Aleteia - pubblicato il 23/12/15

Togliendo il burka che erano state costrette a indossare “respirano di nuovo la libertà”

Una delle prime cose che fanno alcune donne dopo essere fuggite dalle aree della Siria controllate dai membri dello Stato Islamico è liberarsi degli abiti e dei veli neri che erano stati imposti loro.

Entrando nel territorio controllato dai curdi, delle donne siriane arrivate a Rojava, nel nord della Siria, si sono immediatamente liberate di quelli che erano stati i simboli dei loro persecutori.

Il giornalista freelance Jack Shahine era lì mentre le donne arrivavano nella zona, vicino a Tel Abyad, circa 40 chilometri ad est di Kobane.

Uomini, donne e bambini stanno sfuggendo dalle zone controllate dall’ISIS, e non appena raggiungono le aree controllate dalle YPG (Unità di Protezione) curde rimuovono i burka neri imposti dall’ISIS, respirando di nuovo la libertà”, ha detto Shahine al MailOnline (Daily Mail, 5 giugno).

“Queste donne hanno iniziato a rimuovere il nero, felici di essere finalmente libere”.

Tags:
isisviolenza contro le donne

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
5
Gelsomino Del Guercio
Don Ambrogio Villa: il demonio mi ha fatto vergognare durante un ...
6
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni