Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 04 Marzo |
San Casimiro
home iconArte e Viaggi
line break icon

Natale: splendido canto a cappella alla Vergine Maria rivoluziona Internet

Mathilde Rambaud - Aleteia - pubblicato il 10/12/15

Il gruppo Pentatonix, noto per il programma americano The Sing-Off, canta Mary, did you know?, parole rivolte alla Madre di Gesù

Prima che la frenesia natalizia invada le strade, le vetrine dei grandi magazzini e gli spot pubblicitari in TV, ecco un video per aiutarci ad approfondire il mistero della nascita del Salvatore.

Questa registrazione di un classico americano ha già ricevuto 3 milioni di visite in meno di una settimana su YouTube.

I Pentatonix, noti negli Stati Uniti per aver vinto il programma di punta della NBC, The Sing-Off, nel 2011, sono un gruppo di cinque amici la cui particolarità è quella di cantare senza accompagnamento musicale.

In occasione della pubblicazione del loro abum natalizio That’s Christmas to Me, Avi Kaplan, Kevin Olusola, Kirstie Maldonado, Mitch Grassi e Scott Hoying propongono una versione a cappella di Mary, did you know?

Le parole sono rivolte alla giovane Madre di Cristo: “Maria, sapevi che un giorno tuo figlio camminerà sulle acque? Che salverà tutti noi? Che rinnoverà tutto? Sapevi che quando bacerai il volto del tuo bambino bacerai il volto di Dio? Sapevi che il bambino che dorme tra le tue braccia è l’Altissimo?”

Composto nel 1984 da Mark Lowry per il testo e Buddy Greene per la musica, su richiesta del loro pastore, il canto ha avuto origine nella festa natalizia della parrocchia. Una versione country del 1993 dell’artista statunitense Kathy Mattea gli ha dato una certa visibilità in tutto il Paese. Ha poi attraversato l’Atlantico in una versione più calorosa e dolce.

That’s Christmas to Me dei Pentatonix è disponibile su iTunes.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
coronatale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
4
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
7
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni