Aleteia
domenica 25 Ottobre |
Santi Crispino e Crispiniano
Cultura

Chiamati sulle acque

Hillsong United - pubblicato il 09/12/15

Oceans (Where Feet May Fail)

La canzone è conosciuta in tutto il mondo. Non solo “Oceans” è rimasta nella classfica delle canzoni cristiane di Billboard per due anni, ma è anche diventata la prima canzone cristiana numero uno nella hit parade a entrare nella Top 100 di Billboard. La voce eterea di Taya Smith ipnotizza, ma è la sua passione ad essere la forza trascinante del brano.

La band che sta dietro questa hit è nata nel 1988 come gruppo di adorazione di una piccola chiesa di Sydney. Ora, con undici album live e quattro registrati in studio, è diventata un fenomeno globale ed è nota a tutti. L’obiettivo, affermano i membri del gruppo, è “cercare e adorare Dio in modo appassionato”, e sembra che nel loro percorso abbiano ispirato milioni di persone.

Ma subito Gesù parlò loro: “Coraggio, sono io, non abbiate paura”.

Pietro gli disse: “Signore, se sei tu, comanda che io venga da te sulle acque”.

Ed egli disse: “Vieni!”

(Matteo 14, 27-29)

È la canzone di Pietro che si avventura in acque agitate, la canzone dei missionari che hanno lasciato tutto e tutti, sapendo che non sarebbero tornati indietro. Sono i cristiani in Medio Oriente. La ragazza in discernimento sulla vita religiosa. Il ragazzo che va a scuola e non compromette la propria fede. L’agnostico che osa compiere un salto di fede.

Spirito, portami dove la tua fiducia è senza confini. Fammi camminare sulle acque ovunque tu mi chiami.

Come Pietro, i nostri piedi possono cedere, ma Cristo non lo farà. Invocherò il tuo nome e terrò i miei occhi al di sopra delle onde. Quando gli oceani si alzeranno, riposerò nel tuo abbraccio.

La canzone “Oceans” è tratta dall’album “Zion” del 2013.

Elizabeth Reichert

cecilia : Album Zion Hillsong United Zion
copyright hillsong united

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
fedefiduciamusica cristianapauraPietro.
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni