Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Febbraio |
San Gabriele dell'Addolorata
home iconStorie
line break icon

Casen Broussard, il bambino malato di cancro che ha parlato con Gesù

You Tube

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 03/12/15

«Ero in paradiso con Gesù. Avevamo le ali e volavamo insieme»

A solo due anni e mezzo, a Casen Broussard è stato diagnosticato un neuroblastoma, una forma di cancro infantile che “si sviluppa dalle cellule nervose immature”, di solito nelle ghiandole surrenali.

UN INCONTRO SPECIALE

Da allora, racconta l’emittente televisiva americana WLBT, la sua vita è stata tutt’altro che normale. Cure, corse in ospedale a Memphis, paura di non farcela. Ma non solo. C’è un ulteriore episodio che rende ancora più anomala la storia di Casen. In questo calvario, che ora sembra volgere verso il meglio, il piccolo avrebbe dialogato con Gesù.

“CASEN CON CHI HAI PARLATO?”

Come scrive Indipendent Journal (30 novembre), che ha ripreso la storia, il bimbo avrebbe dato indicazioni precise sui suoi presunti dialoghi. “Casen, con chi hai parlato?” gli chiedeva la mamma e lui: “con Gesù”. E al papà, che lo sollecitava, il piccolo rispondeva: “Davvero non lo conosci? Non puoi vederlo?”.

“SONO SALITO IN CIELO”

Prima di affrontare una delle operazioni anche la nonna gli ha posto una domanda: “Gli abbiamo chiesto se Gesù fosse lì e lui ha detto di sì. Casen ha inclinato la testa e ha detto: sì, è laggiù”. Ciò che ha stupito tutti però è stato il racconto fatto da Casen dopo l’operazione. “Sono stato in cielo” ha detto, e così gli hanno chiesto “chi c’era?”. Il bambino ha risposto “Gesù, il Padre e l’altro”. Casen ha spiegato in dettaglio come fosse il Paradiso, che aspetto avessero Gesù e Dio, ed ha citato anche lo Spirito Santo.

UNA STORIA DETTAGLIATA

Secondo i familiari del bimbo non c’è altra spiegazione alla storia di Casen se non che il piccolo abbia vissuto un’esperienza straordinaria. Nessuno avrebbe potuto parlargliene e il piccolo non poteva essere in grado di inventarsi una storia simile.

“LA GENTE DEL PARADISO”

Quando gli hanno chiesto cosa avesse visto in Cielo lui ha risposto: “la gente del Paradiso“. Inoltre, Gesù gli ha detto di tornare a casa. E alla domanda sui come è avvenuto, Casen ha risposto: “Lui mi ha spinto, io ho fatto un salto e mi sono messo a volare”. Casen racconta infatti di aver avuto delle ali per il periodo in cui è stato in Paradiso.

IL TUMORE MIGLIORA

Il racconto di Casen ha riavvicinato tutta la famiglia a Dio. «Ora crediamo un milione di volte in più a Dio».Dopo il trapianto di midollo osseo e i trattamenti di chemioterapia conclusi nel luglio scorso, tra pochi giorni ha in programma una visita medica che dovrebbe confermare i progressi di questi mesi.

Tags:
cancroesperienze di premortegesù cristomalattia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni