Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 18 Maggio |
San Leonardo Murialdo
home iconCultura
line break icon

La felicità da soli non esiste

Jenn Johnson - pubblicato il 28/11/15

In over my head

I’M THIRSTY

La sete esprime il desiderio di una cosa, ma un desiderio talmente intenso che noi moriamo se ne restiamo privi (S. Teresa d’Avila).
La sete ci ricorda che per vivere dobbiamo ricevere qualcosa dall’esterno, è un bisogno che non possiamo autosoddisfare. La sete di cui parla Jenn Johnson è la necessità istintiva di riempire un senso di vuoto sconfinato. Ora, difronte a questa spinta vitale possiamo avere due atteggiamenti, il primo: subirne la forza, fagocitando le esperienze in modo disordinato, lasciandoci vincere dall’ossessione per ciò che ci manca, cercando di trasformare  la realtà perché continuamente ci appaghi.>

Oppure possiamo credere che la sete sia una strepitosa potenzialità in grado di spingere tutto il nostro essere verso l’eterno. Infatti, quando l’uomo si accorge che il più profondo desiderio del suo cuore è conoscere Dio, ecco che si spalanca per lui un orizzonte infinito di possibilità per essere felice.

È l’alba, la voce di Jenn Jonhson si intreccia col vento, il vuoto di cui parla sembra dissolversi.  La sua canzone ci suggerisce che il modo migliore per dissetarsi è diventare sorgente d’amore per gli altri, perché la felicità da soli non esiste.

La canzone “In over my head” è tratta dall’album “We will not be shaken” del 2015.

Costanza D’ardia

cecilia Bethel-Music-We-Will-Not-Be-Shaken-cover-art
Copyright Bethel Music

Tags:
amorebellezzabisognodesideriodiofelicitàforzainfinitorealtàsete
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Pildorasdefe.net
Tentazioni tipiche del diavolo per distruggere i matrimoni
4
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
5
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
6
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni