Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 25 Giugno |
home iconSpiritualità
line break icon

Una preghiera per imparare ad amare Gesù come Maria

© Slices of Light - CC

https://www.flickr.com/photos/justaslice/2793598157

Pildorasdefe.net - pubblicato il 25/11/15

Ogni mattina chiudo gli occhi e chiedo a Maria di aiutarmi a imitarla nel servizio

Siamo in molti ad essere innamorati di nostra Madre Maria, la nostra amata Madre di Dio che assiste tutti i figli che ricorrono sempre a lei cercando il suo aiuto materno, nella ricerca dell’amore di Dio…

Sì, amo Maria con un affetto immenso, la cerco sempre la mattina quando mi sveglio, cammino lentamente verso la sala, dove osservo una sua immagine intagliata in una piccola scultura di pietra che abbiamo io e mia moglie (la Madonna del Carmelo), e lì la guardo, la saluto, le do il buongiorno.

Chiudo gli occhi e le chiedo di aiutarmi a imitarla nel servizio, di aiutarmi ad amare di più Gesù e di vedermi come il suo figlio amato (mi dispiace, non è che sia egoista, ma sogno di essere così).

C’è un passo nelle Scritture che è rimasto impresso nel mio cuore e che mi ha portato ad amarla sempre di più e a volerla imitare. È questo:

“… perché chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, questi è per me fratello, sorella e madre” (Mt 12,50).

Alcuni interpretano in modo errato questo passo biblico, come se Gesù stesse disprezzando sua Madre, ma è tutto il contrario, la sta lodando! Gesù invita tutti a fare la volontà del Padre, e chi fa la volontà del Padre si trasforma in suo fratello e in sua madre… Enorme lode di Gesù a sua Madre. Come già sappiamo, Maria ha sempre saputo accettare e compiere la volontà del Padre.

Qui Gesù ci sta dicendo che chi vuole imitarlo dovrà imparare a imitare Maria, che è stata la sua prima discepola fedele ed è rimasta sempre salda nella buona e nella cattiva sorte.

Perché non chiedere di essere come lei? San Paolo ci ha detto: “Fatevi miei imitatori, come io lo sono di Cristo” (1 Cor 11,1), quindi io voglio essere imitatore di Maria come lei lo è di Cristo.

Partendo da questo testo, vi offro questa preghiera per chiedere l’imitazione di Maria ed essere trasformati nel suo amore per Gesù.

Preghiera per imparare ad imitare Maria

Signore mio, grazie per avermi dato l’opportunità di annoverarmi tra i tuoi. La tua Parola è la mia guida, il mio sostegno nei momenti difficili e la mia bussola per arrivare in Cielo.

Non posso mai ignorarla, qualunque siano la direzione che prendo e le vie che percorro, perché se lo facessi sarei un cristiano incoerente, uno di quelli che dicono di conoscere la tua parola, ma di nascosto fanno un’altra cosa. Non posso essere così!

Aiutami a perseverare nella mia vita di preghiera e a mantenermi coerente tra ciò che dico e ciò che faccio. Solo Tu puoi darmi la forza sufficiente per sostenermi e incoraggiarmi ad andare avanti nei momenti di crisi, di debolezza, di frustrazione.

Voglio credere in Te, fare quello che la tua Parola mi indica, dimostrarti con le mie azioni che ti amo, che amo i miei simili.

Come potrò dire di appartenere alla tua famiglia se non metto in pratica quello che mi dici? Signore mio, ripulisci le mie orecchie, soprattutto le orecchie dell’anima, perché le abbia sempre aperte per ascoltare la tua voce e agire in base a quello che Tu mi chiedi.

Ti ringrazio, Gesù, per avermi lasciato tua Madre. È la mia compagna fedele, la mia compagna di cammino, la mia stella del mattino, la mia lanterna luminosa che non si spegne mai. È la più grande dei tuoi discepoli perché in ogni momento ha fatto la volontà di Dio nella sua vita.

Signore, Tu hai dato per scontato che chi pratica la tua parola diventa una Maria, diventa uno dei tuoi discepoli, e iniziamo a far parte della tua famiglia. Quant’è bello, Gesù!

Se agisco come mi chiedi sono tua Madre o come i tuoi fratelli. Spero che io, su fedele esempio di Maria, possa imitarti anche in tutte le tue virtù, amarti, contemplarti ed essere uno di coloro che lavorano per il tuo regno.

A lei ricorrerò sempre perché mi consoli nelle difficoltà e mi aiuti a raggiungere una vera imitazione della tua vita, del tuo amore e della tua compassione.

Mi piace pregare Maria, la tua Santa Madre. Mi insegna con il suo modo di vivere ad essere docile alla tua Parola, a prenderla sul serio e a lasciarmi guidare da lei, ma si presenta anche come un’ancella, come tua schiava che va ad aiutare la cugina Elisabetta quando questa ne aveva bisogno.

Così voglio essere io, mio Signore e mio Dio. Voglio essere una persona docile alla tua Parola e che in questo modo esce da se stessa, dai suoi egoismi, per servire i fratelli che hanno tanto bisogno di Te.

Grazie, Signore, perché mi dai l’opportunità di vedere Maria e di imparare da lei. Grazie per il suo amore di Madre e per tutte le benedizioni che attraverso di lei hai dato a noi che la amiamo e la scopriamo come modello di discepolo che Tu ci hai chiamati ad avere.

Confido nella tua compagnia e nella sua, confido nella tua benedizione. Grazie per tutto ciò che mi dai di buono, perché mi aiuti ad essere ogni giorno un essere umano migliore. Come Maria, oggi dico anche a te: “Si compia in me secondo la tua Parola”. Amen.

Di Qriswell J. Quero

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
gesù cristomaria verginepreghierasanta maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
5
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
6
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
7
Gelsomino Del Guercio
Roberto Mancini e la sua fede: “La Madonna è la mamma di tu...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni