Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconNews
line break icon

Questa suora è una cuoca formidabile, ma a conquistarvi sarà la sua storia

You Tube

Catholic Link - pubblicato il 11/11/15

di Becky Roach

Suor Alicia Torres è la religiosa che la settimana scorsa ha conquistato i fan e, cosa più importante, i giudici del programma “Chopped” della Food Network con le sue abilità culinarie. Il suo premio di 10.000 dollari sarà devoluto per aiutare la mensa della Missione di Nostra Signora degli Angeli che il suo ordine, le Francescane dell’Eucaristia, gestisce in uno dei quartieri più poveri di Chicago (Stati Uniti).

È lì che suor Alicia ha affinato le sue capacità ai fornelli cucinando ogni volta per gruppi dalle 200 alle 600 persone. “Molto di quello che riceviamo può essere ‘casuale’, per cui dobbiamo imparare a usarlo bene e ad essere i migliori amministratori delle donazioni per offrire alle persone dei pasti sani”, ha dichiarato in un’intervista.

Anche se nella gara suor Alicia ha ovviamente mostrato le sue capacità come chef, è ben più di una cuoca. Ecco un video che ha prodotto in precedenza con Outside Da Box in cui condivide la storia della sua vocazione. Ha già conquistato il vostro cuore? Io sono rimasta del tutto affascinata dalla sua purezza e dalla gioia che le dà la sua vocazione.

[youtube

La sua passione nel servire il Signore e il suo grande amore nel servire il popolo di Dio sono quasi contagiosi. Una delle cose che mi ispirano di più è il modo in cui ha preso un dono, la capacità di cucinare, e lo ha trasformato creativamente in qualcosa che può essere usato per testimoniare l’amore di Gesù e condividere il messaggio evangelico.

Siamo chiamati a fare lo stesso. Che il vostro talento sia la musica, il cucito o l’atletica, ciascuno di noi è chiamato a usare quel dono in un modo che dia gloria e onore a Dio. Non c’è dono troppo “secolare” perché Dio non possa usarlo. Se vi ha benedetti con un talento, è vostro compito assumerlo e trovare un modo per usarlo che porti altri a Lui (rileggete la parabola dei talenti nel Vangelo di Matteo 25, 14-30).

In un’intervista con una televisione locale, suor Alicia ha detto che “non c’è motivo per il quale non possiamo usare Twitter o le e-mail o perfino un’apparizione sulla televisione nazionale per diffondere la buona novella di Gesù Cristo”.

La sua storia non è solo un promemoria per usare i nostri talenti per la gloria di Dio, ma anche per utilizzare la tecnologia per condividere con gli altri l’amore di Dio. Suor Alicia ha anche il suo canale di YouTube con video sul suo ordine e sulla sua missione. È una tale fonte di ispirazione che dovevamo condividere la sua storia.

A proposito, nel caso in cui ve lo stiate chiedendo, la ricetta preferita di suor Alicia è il guacamole.

Domande per la riflessione:

1) Quali sono i vostri doni e i vostri talenti? Come potete usarli meglio per glorificare Dio? Quali sono dei modi creativi e innovativi per usare i vostri doni?

2) Qual è stata l’ultima volta in cui avete usato i social media per condividere un messaggio su Dio – una citazione, un versetto della Bibbia? Pensate che sia un modo efficace per evangelizzare? Perché, o perché no?

3) Quali virtù di suor Alicia ammirate di più? Come potete imitarle?

4) La vostra gioia è contagiosa come quella di suor Alicia? Come potete far sì che la vostra vita sia davvero una testimonianza della gioia del Vangelo e dell’amore di Gesù?

5) Suor Alicia lavora direttamente con i poveri ogni giorno. Qual è stata la vostra ultima interazione con i poveri? Potete servire in modo più significativo nell’imminente stagione natalizia?

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
cucinasuore
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni