Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 15 Giugno |
Beato Clemente Vismara
home iconChiesa
line break icon

Olimpiadi Interreligiose per la Pace: al via a Roma la seconda edizione

© DR

Miguel Cuartero Samperi - Aleteia - pubblicato il 22/10/15

olimpiadiParte a Roma la seconda edizione delle Olimpiadi Interreligiose per la Pace, un iniziativa partita dal basso, ideata e promossa da giovani romani appartenenti a diverse religioni: cristiani, musulmani ed ebrei. L’evento si svolgerà il 25 ottobre presso il Parco della Madonnetta di Roma (Via Bruno Malajoli – indicazioni stradali QUI).
L’iniziativa unisce competizioni sportive a momenti di preghiera e di dialogo interreligioso. Le giornate sportive coinvolgeranno circa 2mila persone provenienti da realtà religiose diverse (cristiani cattolici, musulmani, ebrei, buddisti e atei…) all’insegna dello sport e del divertimento. Diverse le discipline sportive previste per la competizione: corsa 5 km, calcio a 5, pallavolo, basket, burraco, tennis, cricket…
Tra i promotori c’è Giuseppe Scicchitano, vice-presidente della Commissione Cultura del II municipio di Roma e Direttore Sportivo del  Canadesi Sporting Club (società affiliata all’AS Roma che ha organizzato l’evento).
“L’obiettivo – ha affermato Scicchitano – è far diventare queste Olimpiadi per la Pace un appuntamento fisso annuale per Roma, per sensibilizzare le persone verso la pace e far conoscere le varie realtà abbattendo muri di pregiudizi”. “E’ per questo che invito tutti, ragazzi e famiglie, a partecipare il 25 ottobre 2015 presso il Parco della Madonnetta dove si svolgeranno le Olimpiadi interreligiose per la Pace di Roma”.
assisi1986L’intenzione degli organizzatori è celebrare Olimpiadi Interreligiose, ogni anno, in concomitanza con l’anniversario dell’incontro di preghiera promosso dal papa san Giovanni Paolo II con i rappresentanti delle diverse religioni il 27 ottobre del 1986 ad Assisi (foto).
L’iniziativa è nata lo scorso anno da un’idea di 3 amici di diverse religion: Giuseppe Scicchitano (Cristiano e Consigliere del Secondo Municipio), Hassan Batal (della comunità islamica della Moschea di Roma) e Amos Tesciuba (Comunità ebraica) ed è stato subito un grande successo.
Tra i promotori delle speciali Olimpiadi il Centro Sportivo Italiano, la FIDAL e la comunità buddista dello Sri Lanka.
Per l’occasione il Parco della Madonnetta sarà riqualificato e saranno presenti spazi gioco per tutta la famiglia.
Come rappresentanti religiosi e istituzionali saranno presenti: Mons. Pier Gaetano Lugano (delegato del Centro Sportivo Italiano), Abdellah Redouane e Muhammad Hassan (Presidente e Imam della Moschea di Roma – Centro Culturale Islamico d’Italia), dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Emma Perrelli (Politiche giovanili) e dal Comune di Roma Luigina di Liegro (ex assessore che ha concesso il patrocinio). Anche la comunità ebraica e la comunità buddista invieranno un rappresentante.
Nei scorsi giorni anche il quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport ha lodato l’interessante manifestazione.
Oltre ai tornei sono previsti due momenti di raccoglimento e preghiera: il principale alle ore 12 per la premiazione della Corsa e un secondo momento conclusivo alle ore 16 prima delle premiazioni dei tornei.
***

APPUNTAMENTO
L’appuntamento è per il giorno 25 ottobre alle ore 9,00 presso il Parco della Madonnetta di Roma (Via Bruno Malajoli – indicazioni stradali QUI).

ISCRIZIONE e INFORMAZIONI
Per partecipare alle Olimpiadi della Pace non c’è limite di età, ci si potrà iscrivere inviando una mail al seguente indirizzo e fornendo i propri dati ed eventualmente, rivolgendo domande agli organizzatori: olimpiadiinterreligiose@gmail.com (oppure telefonare al numero 3408165518).

INFORMAZIONI
Per ulteriori informazioni su orari, pranzo e contatti, scarica il volantino QUI.

Tags:
dialogo interreligiososport
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Silvia Lucchetti
Matteo si è ucciso “in diretta” su un forum online. E...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni