Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
Chiesa

Il Vangelo secondo papa Francesco

Jeffrey Bruno

David Mills - pubblicato il 01/10/15

Lodatelo per gli insegnamenti che vi piacciono e rischierete di vedere la verità in insegnamenti che non vi piacciono

Molte persone che amano criticare la Chiesa sembrano aver lodato Francesco perché pensano stia minando gli insegnamenti cattolici che non amano, e questo si può comprendere. Capiranno abbastanza presto che la Chiesa cattolica resta la Chiesa cattolica. Se hanno frainteso la presentazione del Vangelo da parte di Francesco, hanno comunque ascoltato il Vangelo, e come ha detto Dio nel libro di Isaia, la sua parola non tornerà a lui vuota.

Permettetemi di spiegarmi. Il giornalista Jones non ama la difesa inesorabile da parte della Chiesa della vita dei concepiti. Gli vengono invece i brividi quando il pontefice parla al Congresso della pena di morte. “Questo papa ha le priorità giuste”, pensa Jones. “Prendete e portate a casa, voi tutti pro-life!”

Ricordate la citazione. Francesco ha dichiarato che dobbiamo “difendere la vita umana ad ogni stadio dello sviluppo”, un chiaro riferimento ai concepiti, ma non solo a loro. Poi, quando tutti si aspettavano un discorso sull’aborto, ha parlato contro la pena di morte. Molte persone lo hanno visto (erroneamente) come un rifiuto della decisa difesa della vita umana dei concepiti da parte della Chiesa. I felicissimi editori del New York Times lo hanno definito un “cardine”.

Se avessi scritto io il discorso, avrei usato la parola “aborto” perché so come la stampa americana poteva reagire alla sua assenza. Avrebbero reagito come hanno fatto gli editori del New York Timese il giornalista Jones. Ma io so cosa stava facendo il papa. Il “cardine” di Francesco è una tecnica di scrittura, una che molti scrittori e oratori usano senza neanche pensarci. È una mossa istintiva. Il bravo scrittore o il buon oratore sa che la gente tende a sintonizzarsi quando pensa di sapere cosa stai per dire. Il papa ha visto il volto del suo pubblico distendersi quando ha detto quello che si aspettava. E stava parlando a un pubblico difficile, di persone potenti che (con qualche eccezione) erano venute ad ascoltare il papa non come bambini, ma come scribi e farisei.

La maggior parte della gente pensa di sapere cosa dirà il papa quando dice “vita umana ad ogni stadio dello sviluppo”. I pro-life sono pronti ad applaudire. I pro-choice sono pronti ad applaudire. Tutto da manuale.

Cosa fa l’oratore in una situazione del genere? Cattura l’attenzione dell’ascoltatore indicandogli una direzione e poi andando in un’altra. L’oratore sa che i suoi ascoltatori penseranno “Oh, sì, ancora questo”, per cui cambia direzione senza avvertire. L’ascoltatore i cui occhi stavano iniziando a chiudersi si rimetterà improvvisamente dritto sulla sedia e penserà “Hey! Cosa?” Funzionerà con quelli che sono d’accordo con te e con quelli che non lo sono.

Il passaggio alla pena di morte è stata la seconda mossa, con la prima volta dall’altro lato.

Francesco aveva parlato degli immigrati e invocato la Regola d’Oro in un modo che i politici liberali avrebbero sostenuto. Lo avrebbero considerato una persona che stava dalla loro parte. Poi ha detto: “La misura che usiamo per gli altri sarà la misura che il tempo userà per noi. La Regola d’Oro ci mette anche di fronte alla nostra responsabilità di proteggere e difendere la vita umana in ogni fase del suo sviluppo”.

In altre parole: tutto ciò su cui avete appena concordato richiede che proteggiate i concepiti, cosa che non state facendo, e per quel fallimento sarete giudicati.

Le ragioni di Francesco per opporsi alla pena di morte hanno a che vedere con la grazia di Dio. Come ha detto, “ogni vita è sacra; ogni persona umana è dotata di una inalienabile dignità”.

Alcuni potranno capire che su un punto su cui concordano con la Chiesa cattolica la Chiesa offre di più, e questo di più ha a che fare non solo con la giustizia, ma con la dignità umana data da Dio, e con il perdono dei peccati, inclusi i loro.

Dio può prendere la più piccola scintilla e trasformarla in un fuoco. Chiede solo apertura. Quando viene offerta questa apertura, un grande critico della Chiesa che loda il papa per la sua posizione sulla pena di morte potrà anche finire all’interno della Chiesa, semplicemente perché Francesco sapeva di cosa parlare meglio di quanto chiunque si aspettava.

David Mills, ex direttore esecutivo di First Things, è senior editor di The Stream, direttore editoriale di Ethika Politikae scrive per numerose pubblicazioni cattoliche. Il suo ultimo libro è Discovering Mary. Si può seguire su @DavidMillsWrtng.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
papa francescovangelo
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni