Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 25 Giugno |
home iconChiesa
line break icon

Papa Francesco avrebbe incontrato l’impiegata obiettrice che rifiutava licenze per le coppie gay

AP Photo/Timothy D. Easley

Rowan County Clerk Kim Davis, right, talks with David Moore following her office's refusal to issue marriage licenses at the Rowan County Courthouse in Morehead, Ky., Tuesday, Sept. 1, 2015. Although her appeal to the U.S. Supreme Court was denied, Davis still refuses to issue marriage licenses. (AP Photo/Timothy D. Easley)

John Burger - Aleteia - pubblicato il 30/09/15

L'avvocato conferma che Kim Davis ha visto il pontefice a Washington

Papa Francesco avrebbe incontrato Kim Davis, l’ufficiale di registro di contea del Kentucky incarcerata all’inizio di questo mese per essersi rifiutata di rilasciare licenze matrimoniali alle coppie dello stesso sesso, l’ha ringraziata per il suo coraggio e le ha detto di “restare salda”.

Robert Moynihan, editore di Inside the Vatican, ha parlato con la Davis dell’incontro, che secondo lei sarebbe avvenuto a Washington, D.C., giovedì appena prima della partenza del papa per New York City. Anche fonti vaticane gli hanno confermato che l’incontro ha avuto luogo.

Il legale della Davis, Mat Staver, ha detto alla CBS News che i due si sono incontrati nella nunziatura del Vaticano. La Davis e suo marito Joe erano in città per ricevere un premio dal Family Research Council. Moynihan ha scritto:

Il papa ha parlato in inglese”, mi ha detto la Davis. “Non c’erano interpreti. ‘Grazie per il suo coraggio’, mi ha detto papa Francesco. Io ho detto: ‘Grazie a lei, Santo Padre’. Avevo chiesto in precedenza a un monsignore quale fosse il modo adeguato per salutare il papa, e se sarebbe stato appropriato che lo abbracciassi, e mi era stato detto che andava bene dargli un abbraccio, per cui l’ho abbracciato, e lui ha ricambiato l’abbraccio. È stato un momento straordinario. ‘Resta salda’, mi ha detto. Poi mi ha regalato un rosario, e ne ha dato uno anche a mio marito Joe. Sono scoppiata a piangere. Ero profondamente commossa.
Poi mi ha detto: ‘Per favore, preghi per me’. E io gli ho detto: ‘Per favore, preghi anche lei per me, Santo Padre’. Mi ha assicurato che avrebbe pregato per me”.
Joe ha detto a Kim che avrebbe dato il suo rosario alla madre di lei, che è cattolica, e Kim ha detto che avrebbe dato il suo rosario al proprio padre, anche lui cattolico.

Sul volo di ritorno a Roma, i giornalisti hanno chiesto a papa Francesco se sostiene “anche quegli individui – compresi i funzionari governativi – che dicono di non potere, secondo la loro buona coscienza, secondo la loro coscienza personale, attenersi a determinate leggi o assolvere ai loro compiti di funzionari governativi, per esempio nel rilasciare licenze matrimoniali a coppie dello stesso sesso”.

Il pontefice ha definito l’obiezione di coscienza “un diritto umano” e ha affermato che questo diritto si estende ai funzionari governativi.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
papa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
5
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
6
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
7
Gelsomino Del Guercio
Roberto Mancini e la sua fede: “La Madonna è la mamma di tu...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni