Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Ottobre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconNews
line break icon

Il pastore pentecostale Rick Warren si unisce al papa nella difesa della famiglia

© Steve Jurvetson

Kathy Schiffer - pubblicato il 28/09/15

“I cattolici e gli altri cristiani collaborino al momento di difendere la vita e la famiglia”

Kathy Schiffer

Il pastore Rick Warren ha chiesto ai cristiani non cattolici di unirsi a papa Francesco e alla Chiesa cattolica per conseguire obiettivi comuni.

Warren è fondatore e pastore della nota Chiesa californiana Saddleback, oltre che autore di best-seller come The Purpose-Driven Life (36 milioni di copie vendute) o The Purpose-Driven Church.

Ha partecipato come oratore all’Humanum (Colloquio Internazionale Religioso sulla Complementarietà tra Uomo e Donna), un evento che ha riunito leader di religioni cristiane e non cristiane di tutto il mondo. L’obiettivo era analizzare e proporre, da una nuova prospettiva, la bellezza della relazione tra l’uomo e la donna all’interno del matrimonio.

In un’intervista rilasciata a Raymond Arroyo di EWTN pubblicata dopo la conferenza, Warren ha rivolto un appello ai leader di varie confessioni cristiane a unirsi ai cattolici e a papa Francesco e a lavorare insieme a tre obiettivi comuni: la santità della vita, la santità del sesso e la santità del matrimonio. Il pastore ha difeso il cattolicesimo chiarendo alcune delle false interpretazioni più comuni sugli insegnamenti cattolici, soprattutto quelle riferite ai dogmi mariani e alla devozione per i santi.

Warren ha ammesso che ci sono ancora differenze che separano i cattolici dagli altri cristiani, ma vorrebbe che i cattolici e i protestanti cooperassero, non come un’unità strutturale, ma con un’unità di missione. “Se ami Gesù, siamo nella stessa squadra”.

Le affermazioni di Warren sono state accolte favorevolmente dalla comunità cattolica, ma non sono mancati cristiani conservatori che ritenevano che le sue parole non avessero senso e fossero prive di ogni moralità.

Il riformatore evangelico e apologeta James White, direttore degli Alpha and Omega Ministries e dichiarato anticattolico, ha esortato Warren a pentirsi delle sue parole; Matt Slick, del Christian Apologetics and Research Ministry (CARM), lo ha criticato apertamente, affermando erroneamente che i cattolici avrebbero aggiunto “sette libri” alla Bibbia; Brian Houston, della Chiesa Hillsong, ha avvertito allarmato che “Warren sta ricadendo sottilmente nel cattolicesimo” e che questa preoccupazione è condivisa da cristiani di ogni Nazione.

Malgrado le opinioni contrarie provenienti da una parte del mondo protestante,

le idee di Warren sui valori che devono condividere i cristiani hanno avuto grande impatto. Il pastore ha concluso il suo intervento a Humanum ribadendo che i cattolici e gli altri cristiani sono collaboratori al momento di difendere la vita e la famiglia. Parlando della santità della vita, del sesso e del matrimonio, ha dichiarato che “c’è un grande rapporto, non esiste differenza tra le tre cose”.

Warren non è il primo protestante a rispondere con gioia alle parole di papa Francesco esortando i cristiani ad analizzare i vecchi pregiudizi sul cattolicesimo. Nel gennaio 2014, il vescovo Tony Palmer, un predicatore giovane e carismatico appartenente alla Communion of Evangelical Episcopal Churches, ha fatto visita al papa in Vaticano. Durante l’incontro, Palmer ha usato il suo iPhone per registrare un saluto spontaneo che il Santo Padre ha voluto rivolgere a un congresso di pentecostali americani. Presentando un video alla conferenza prodotto da Word of Faith, il cui fondatore è Kenneth Copeland, il vescovo Palmer ha offerto un messaggio di fratellanza, unità e amore.

Palmer ha presentato il video al congresso sostenendo in quella sede che le divisioni tra i cattolici e i protestanti non hanno ragione di esistere dalla dichiarazione congiunta cattolico-luterana sulla dottrina della giustificazione del 1999. In quella dichiarazione, sia i cattolici che i luterani hanno riconosciuto che “non in base ai nostri meriti, ma soltanto per mezzo della grazia, e nella fede nell’opera salvifica di Cristo, noi siamo accettati da Dio e riceviamo lo Spirito Santo, il quale rinnova i nostri cuori, ci abilita e ci chiama a compiere le buone opere”.

Nel suo saluto, papa Francesco, parlando in italiano e con un traduttore che traduceva in inglese, ha chiesto ai pentecostali di chiedere al Signore di unire tutti e ha confessato che aspetta con ansia il giorno in cui“questa separazione finisca e ci dia la comunione”.

Siamo fratelli e ci diamo spiritualmente questo abbraccio e lasciamo che il Signore finisca l’opera che ha cominciato, perché questo è un miracolo. Il miracolo dell’unità è cominciato”, ha detto il papa in quell’occasione.

Il vescovo Palmer non ha vissuto abbastanza per veder realizzato il proprio sogno. È morto in un incidente di moto nel Regno Unito nel luglio 2014. Rick Warren, però, continua a lavorare alla ricerca di una zona comune, invitando i cattolici e tutti i cristiani a mettere in pratica la preghiera di Cristo: “Come tu, Padre, sei in me e io in te, siano anch’essi in noi una cosa sola”.

Kathy Schiffer è una scrittrice freelance, e il suo blog Seasons of Grace è disponibile sul portale cattolico Patheos.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
chiesa evangelicafamigliapapa francesco
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Silvia Lucchetti
Rischiava l'amputazione delle gambe. Oggi ha ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni