Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconStile di vita
line break icon

16 dritte per sopravvivere ai bambini di 3 anni

Brando Bean CC

Kathleen M. Berchelmann - pubblicato il 28/09/15

  • Rimanete sulla stessa linea d’onda delle altre persone che curano il bambino: Quali sistemi di ricompensa sono in atto nella classe dell’asilo di vostro figlio? E a casa della nonna? Se funzionano fuori casa, provateli anche a casa. Le regole a scuola e a casa devono essere più simili possibile.
  • Quando tutto il resto non funziona, ricorrete al castigo: Non vi arrabbiate, chiedete solo al vostro piccolo sfidante di andare in castigo, e portatecelo se non ci vuole andare. Assicuratevi di individuare in anticipo il luogo del castigo e cercate di essere coerenti con quella posizione (noi usiamo il bagno). Considerate un minuto di tempo per ogni anno di vita, o dite al bambino che rimarrà lì finché non smetterà di piangere e starà tranquillo. Quando vostro figlio grida e scalcia mentre lo portate in castigo, ditegli gentilmente che gli volete bene. Resistete alla tentazione di discutere per farlo ragionare. Ha tre anni, non sarà ragionevole.
  • Prendetevi cura di voi stessi: Chiedete aiuto. Parlate di situazioni specifiche. Fate una pausa. Ricordate che i 4 anni arriveranno presto – e speriamo che nel vostro caso si tratti dei “fiduciosi 4”.
  • Ricordate che vostro figlio ha genitori perfetti, in cielo: A meno che non siate Dio, non sarete mai un genitore perfetto. Per tutto il tempo in cui siete meno che perfetti, chiedete a Dio di essere il vostro sostegno. Poi pregate per i vostri figli e per il vostro compito di genitori. Chiedete la pace che supera ogni comprensione.

Kathleen M. Berchelmann, MD è assistente di Pediatria presso la Washington University School of Medicine di St. Louis e madre di cinque bambini. Il suo sito è KathleenBerchelmannMD.com.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
bambinieducazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni