Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Ottobre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconNews
line break icon

Una bambina di 5 anni consegna al Papa una lettera e diventa la voce degli immigrati

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 24/09/15

Sophie Cruz, durante la visita del pontefice a Washington, è riuscita a consegnare un messaggio speciale per il pontefice

Durante la visita a Washington la bambina, che vive a Los Angeles, è riuscita a consegnare una lettera e un disegno con un messaggio speciale per il pontefice

Ha cinque anni Sophie Cruz ed è figlia di immigrati messicani che vivono clandestinamente in California. Sa che il Papa è in viaggio negli Stati Uniti. Mercoledì 23 settembre è uscita di casa con un obiettivo, chiaro e difficilmente realizzabile: raccontare la sua storia a Papa Francesco, il suo timore che mamma e papà vengano portati via. Ha scritto una lettera e ha fatto un disegno, con la fantasia e la tenacia di una bambina pronta a realizzare un desiderio.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=NquOnk8C__M%5D

L’ABBRACCIO A SOPHIE

«Lasciatela venire a me», ha detto Francesco dopo averla vista tra la folla sul National Mall di Washington. La piccola era stata fermata una prima volta dalla sicurezza e, con fantasia e tenacia, si era fatta sollevare dal padre Raul mentre il Pontefice si stava avvicinando. Lui l’ha presa fra le braccia e l’ha tenuta stretta per qualche secondo, prima di accettare la lettera e il disegno che lo raffigura mentre tiene la mano a bambini di razze diverse.

letter-1-final

“HO IL DIRITTO AD ESSERE FELICE”

Nella lettera, Sophie scrive: «Vivo a Los Angeles e i miei genitori sono immigrati messicani. Caro Papa voglio dirti che il mio cuore è triste e voglio chiederti di parlare a Barack Obama e al Congresso per far regolarizzare i miei genitori. Ogni giorno ho paura che prima o poi li portino lontano da me. Credo di avere il diritto di vivere con loro, credo di avere il diritto di essere felice».

UNA RIFORMA SULL’IMMIGRAZIONE

Suo papà lavora molto in una fabbrica. «Tutti gli immigrati, esattamente come mio papà – prosegue la lettera della piccola – aiutano a mandare avanti questo paese. Meritano di vivere con dignità e rispetto. Meritano una riforma sull’immigrazione».

LA BENEDIZIONE DELLA PICCOLA

Bergoglio ha intercettato gli occhi di Sophie e ha fatto cenno agli uomini della sicurezza di lasciarla passare. Poi, i “gorilla” l’hanno presa in braccio e avvicinata al Santo Padre, che l’ha benedetta e baciata sulla guancia.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
immigrazionepapa francesco
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Silvia Lucchetti
Rischiava l'amputazione delle gambe. Oggi ha ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni