Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Aleteia

Il momento drammatico in cui un dissidente cubano ha provato ad avvicinarsi a Papa Francesco

Condividi

Si tratta di un militante dell'Unione patriottica di Cuba (Unpacu)

Almeno un dissidente cubano è riuscito ad avvicinarsi alla papamobile poco prima della Messa a Plaza de la Revolución, dopo aver saltato sei cordoni di sicurezza. Il Papa ha chiesto subito di fermare la sua vettura e lo ha benedetto, poco prima che gli agenti lo portassero via di peso da lì. Il momento è stato ripreso dalla giornalista vaticanista María Antonieta Collins che lo ha raccontato in esclusiva per la rete televisiva Univision.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni