Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 27 Settembre |
San Vincenzo de Paoli
home iconStile di vita
line break icon

Qual è la lezione che risponde a tutte le tue domande? La più appassionante di tutte?

public domain / youtube

Catholic Link - pubblicato il 18/09/15

di Franco Lanata

A cosa serve una lezione di religione? Si poneva certamente questa domanda l’amico di Lucas, il professore che presentiamo di seguito mentre offre un’introduzione magistrale delle sue lezioni di religione.

Non riesco a credere che continui a dedicarti a questo”, diceva il suo amico mentre andava a fare lezione. Questo commento riflette il modo di pensare che troviamo in molti ambienti della nostra società e che si potrebbe sintetizzare in alcune domande più profonde: Dio? Perché? Non è una cosa del passato?

Nel suo primo giorno di lezione, questo professore ha affrontato queste e altre domande che forse giravano per la testa dei suoi allievi. Lo ha fatto dando anche una grande lezione di creatività apostolica e di solide argomentazioni. È andato incontro alle persone, è partito dal cuore dei suoi allievi per poterli guidare a constatare certe verità che si nascondevano ai loro occhi. Si è rivolto loro nel linguaggio che usano, tendendo una mano capace di arrivare al mondo interiore di ciascuno. Ha seguito quella proposta del Magistero in cui si sottolineano le potenzialità della riconciliazione offerta dal Signore Gesù:

Non si tratta dell’uomo «astratto», ma reale, dell’uomo «concreto», «storico». Si tratta di «ciascun» uomo, perché ognuno è stato compreso nel mistero della Redenzione, e con ognuno Cristo si è unito, per sempre, attraverso questo mistero… La Chiesa non può abbandonare l’uomo… Quest’uomo è la prima strada che la Chiesa deve percorrere nel compimento della sua missioneRedemptor Hominis, 13-14

Come ci riesce? Parla loro di diverse discipline – pittura, musica, architettura ed economia – insinuando una relazione fondamentale tra queste e la materia del corso che poi finisce per evidenziare: la religione cattolica. In primo luogo, dimostra loro che Dio è stato presente nella storia ispirando le manifestazioni umane più elevate che ammirano e che questo dimostra, come diceva papa Benedetto XVI, che Dio “non toglie nulla, e dona tutto”. Per questo, conoscerlo è stato, è e sarà sempre una necessità umana, perché solo in Lui si scopre il senso assoluto che ci spinge e ci permette di vivere.

Dio, nelle parole del professore, ci concede l’opportunità di “ascoltare in modo diverso”, “apprezzare la bellezza”, “conoscere l’uomo per evitare la crisi”, “saper investire” gli sforzi della nostra vita sapendo bene dove “riponiamo il cuore”.

Con quanto detto, questo buon professore potrà forse rispondere al suo amico, ai suoi allievi e al mondo: “Vedete perché continuo a dedicarmi a questo?”

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
ora di religionescuola
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
4
SLEEPING
Cecilia Pigg
7 modi in cui i santi possono aiutarvi a dormire meglio di notte
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni