Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Meglio una famiglia che il tennis. La scelta della campionessa Flavia Pennetta

SkyTg24
Condividi

La tennista lo ha annunciato dopo la vittoria agli UsOpen. Vuol coronare il sogno della nozze

«A fine anno smetto con il tennis a livello agonistico anche se cercherò di rimanere, con altri ruoli, nell’ambiente»: questa la rivelazione choc di Flavia Pennetta resa alla stampa dopo aver vinto la finale dei prestigiosi UsOpen a New York, contro la connazionale e amica Roberta Vinci. «E’ da inizio stagione che ci penso, poi nell’ultimo mese la decisione definitiva», ha continuato la tennista brindisina (agoravox.it, 14 settembre).

 

NOZZE ALL’ORIZZONTE   E così, dopo i festeggiamenti, potrebbero diventare realtà le voci sulle nozze con il tennista Fabio Fognini, n. 32 del ranking mondiale, che era sugli spalti per seguire la finale della sua amata, mentre veniva incoronata regina di uno dei più importanti tornei di tennis mondiali (Quotidiano.net, 14 settembre).

 

LE PAROLE DI MAMMA CONCITA

La sua storia con Fognini è ormai una certezza da suggellare, magari con un matrimonio, come auspica mamma Concita, che, ha detto: «Quando si arriva a una certa età, per una donna è così. Diventa importante organizzarsi anche fuori dal campo» (La Stampa, 14 settembre). La volontà di stabilizzarsi lasciando la carriera da tennista per intraprendere quella di moglie sembra ormai prevalere.

LA DEDICA DI FABIO

Un amore profondo tra i due gridato sui propri profili social da “Fogna”, come è soprannominato il fidanzato-tennista, con la dedica alla «sua regina» che resterà «sempre la numero 1». Ma quell’immagine da cartolina di loro raggianti sul Top of the Rock, luogo della premiazione degli UsOpen, è stata anch’essa una conquista, da raggiungere passo dopo passo (Corriere dello Sport, 14 settembre).

DALL’AMICIZIA ALL’AMORE

Una foto galeotta postata a febbraio scorso su Twitter dalla Pennetta durante un torneo a Indian Wells, sempre negli Usa, raccontava che l’amicizia pluriennale tra i due era diventata qualcosa di più. Sorprendendo tutti, ex fidanzati compresi che recriminavano mezzo stampa maggiore chiarezza.

“COME E’ POTUTO SUCCEDERE?”

E forse perfino loro, Flavia e Fabio, come hanno commentato poi in un’intervista al Corriere della Sera (aprile 2015), in cui hanno finalmente confermato la loro relazione: «La verità è che ogni tanto ci guardiamo in faccia e ce lo chiediamo anche noi: come è potuto succedere?». Quell’amore è cresciuto giorno dopo giorno, foto dopo foto, facendo sognare i loro fan. Fino a quella più bella, a New York. Una foto che sa di riscatto, nel tennis come nella vita di Flavia. E che proietta verso la chiusura di una favola a lieto fine, la carriera da tennista, per iniziarne un’altra accanto a Fabio.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni