Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 22 Giugno |
San Luigi Gonzaga
home iconStorie
line break icon

Quando tutti dicevano “no”, lei ha detto “sì”

Manolo Studios

AWEBIC - pubblicato il 11/09/15

I medici avevano suggerito alla modella di abortire per curarsi dal cancro, ma lei non ha rinunciato al suo bambino

La gravidanza è un momento magico e speciale per la maggior parte delle donne. Fin da bambina, la donna sogna la maternità, il fatto di curare e amare un bimbo.

Quando cresce e arriva quel momento, non c’è miglior sensazione che la certezza di portare dentro di sé un bambino e sentire che si sta generando una vita – è semplicemente fantastico.

Immaginate, però, in mezzo a tanta gioia, una diagnosi che pone fine alle speranza di portare avanti quel sogno.

Essere incinta e scoprire che si dovrà lottare contro un cancro? Non è sicuramente una buona notizia, ma la giovane Elizaveta Bulokhova ha accettato la sfida con un coraggio sorprendente.

A 24 anni, la modella canadese di origine lettone era piena di vita e non vedeva l’ora di diventare mamma, ma non si aspettava che pochi mesi dopo aver scoperto la sua gravidanza avrebbe dovuto affrontare la dura diagnosi di un cancro alla mandibola.

I medici le hanno dato grandi possibilità di guarigione, ma tutto sarebbe andato bene se avesse iniziato le cure quanto prima… e questo significava desistere da quella gravidanza tanto desiderata.


  • 1
  • 2
Tags:
cancrotestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
7
MORNING
Philip Kosloski
Preghiera mattutina per chiedere a Dio di benedire la nostra gior...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni