Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 25 Giugno |
San Giovanni Battista
home iconStile di vita
line break icon

10 dritte per sopravvivere da giovani cattolici

© Monkey Business Images / Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 09/09/15

Appuntatevele mi raccomando...

Ci sono volte in cui come giovani cattolici possiamo sentirci un po’ soli. Potremmo anche essere gli unici giovani cattolici che conosciamo, il che è difficile, per non parlare della solitudine.

Ma non disperate! Malgrado come vi possiate sentire, ci sono milioni di giovani adulti cattolici in tutto il mondo. Non siete soli. Molti stanno cercando di vivere la fede. Non vi scoraggiate.

Oggi un po’ tutti, e anche i nostri giovani sentono il fascino di tanti idoli che si mettono al posto di Dio e sembrano dare speranza: il denaro, il successo, il potere, il piacere. Spesso un senso di solitudine e di vuoto si fa strada nel cuore di molti e conduce alla ricerca di compensazioni, di questi idoli passeggeri. Cari fratelli e sorelle, siamo luci di speranza!”

Papa Francesco, 24 luglio 2013, Messa nella basilica del Santuario di Nostra Signora Aparecida (Brasile)

Ecco dieci dritte di sopravvivenza quando vi sentite soli nella vostra fede.

1. Abbracciate il vostro status da rock star

Winner on the mountain top. Sport and active life concept

© Dollar photo club

A volte come giovani cattolici potete andare a Messa la domenica o ogni giorno ed essere guardati con meraviglia. Spiccate perché siete gli unici sotto i 30 anni. So che non accade in ogni parrocchia, ma a volte siete nuovi e la parrocchia non ha molte famiglie. Può sembrare che chiunque voglia sapere i fatti vostri, da dove venite e PERCHÉ siete lì, e vi chieda “Hai mai pensato di diventare sacerdote/suora?”

Vi sentite come se steste portando sulle spalle il peso di un’intera generazione. O qualcuno cerca di fare il sensale perché ha un/a nipote e “sarebbe fantastico se vi incontraste”. La pressione può essere enorme.

Considerate tuttavia due cose. In primo luogo, non dovete rispondere a chiunque o raccontare le vostre cose private. Siate solo amichevoli ed educati. In secondo luogo, sappiate che siete un simbolo di speranza, il che è bello. Siete così controcorrente da essere un segno di speranza del fatto che la Chiesa non sta morendo. È per questo che le persone più anziane si emozionano tanto vedendovi andare a Messa quando siete l’unica persona sotto i 40 anni. Non vi preoccupate!

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
consiglidisagio giovanilegiovanipastorale giovanile
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
5
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
6
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
7
Gelsomino Del Guercio
Roberto Mancini e la sua fede: “La Madonna è la mamma di tu...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni