Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 27 Settembre |
Santi Cosma e Damiano
home iconNews
line break icon

Europol, 30.000 persone coinvolte nel traffico di esseri umani, piu’ redditizio di droga e armi

© ALBERTO PIZZOLI / AFP

Migrants wait at the port of Lampedusa to board a ferry bound for Porto Empedocle in Sicily on February 20, 2015. Authorities on the Italian island of Lampedusa struggled to cope with a huge influx of newly-arrived migrants as aid organisations warned the Libya crisis means thousands more could be on their way. AFP PHOTO / ALBERTO PIZZOLI

Agi - pubblicato il 06/09/15

Una crisi che è diventata business per la malavita

Venire a capo della crisi delle centinaia di migliaia di migranti in fuga verso l’Europa non sara’ affatto facile. A gestire ed organizzare i loro spostamenti, per un giro d’affari di miliardi di euro, e’ un autentico esercito di 30.000 persone di molteplici nazionalita’ coinvolte, a vario titolo, nel traffico di esseri umani. Questa l’impressionante cifra fornita da Robert Crepinko, direttore di Europol, l’agenzia Ue finalizzata alla lotta al crimine.

Rotte migranti
AGI

Al momento Europol e la missione navale Ue “Eunavfor Med” stanno collaborando da una base in Sicilia per identificare e smantellare le reti di trafficanti di disperati. Crepinko ha aggiunto che a breve sara’ aperto un altro distaccamento al Pireo in Grecia, per aggredire il flusso dalla Turchia Ma solo 3.000 dei 30.000 sospetti si occupa della gestione della via di fuga in mare attraverso il Mediterraneo. Il resto, si occupa della rotta attraverso i Balcani e l’Ungheria, come si e’ visto negli ultimi giorni, o di quelle che atrraversano l’Asia e l’Africa, sempre pero’ con il traguardo comune: l’Europa Secondo Frontex, l’agenzia Ue di controllo delle frontiere, al momento il traffico di esseri umani, incluso quelli destinati a finire sul mercato del sesso in Europa, “e’ probabilmente il piu’ redditizio che ci sia”, ancora piu’ del contrabbando di armi, droga, ha detto la portavoce Izabella Cooper.
Da ultimo e’ impressionante come questi trafficanti ricorrano anche ai social media come Facebook ed altri per farsi pubblicita’ ed attirare migliaia di disperati con tariffe promettenti, che poi finiscono in loro balia A complicare le indagini l’estrema fluidita’ dei singoli gruppi. Il capo di Europol cita ad esempio il caso di una banda formata da 16 membri recentemente scoperta in Grecia. Era formata da due romeni, due egiziani, due pakistani, sette siriani, un indiano, un filippino ed un iracheno. Questa banda da sola ha fatto giungere in Europa via mare, aria e terra, centinaia di siriani fornendo loro anche falsi documenti, realizzando in pochi mesi di attivita’ fino a 7,5 milioni di guadagni

QUI L’ORIGINALE

Tags:
migrantitraffico di esseri umanitratta delle persone
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
SLEEPING
Cecilia Pigg
7 modi in cui i santi possono aiutarvi a dormire meglio di notte
4
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni