Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 13 Aprile |
Beato Rolando Rivi
home iconNews
line break icon

I profughi e l’anima dell’Europa

Facebook

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 02/09/15

Anche l’Austria fa la sua parte

«Essere umani a Vienna- contro l’inumano trattamento dei rifugiati». Sotto questa bandiera almeno 20.000 persone, e tra queste agenti antisommossa in divisa, lunedì hanno sfilato per le vie di Vienna (Austria) a favore dei diritti dei rifugiati che arrivano a migliaia ogni giorno sul territorio dell’Unione europea. Lo ha riferito la stessa polizia austriaca (Corriere della Sera, 31 agosto).

austria welcome
Facebook

polizia austriaca
epa/hocmuth

Non solo il bene…purtroppo!

Naturalmente non mancano violenze e tensioni anche in Germania dopo che, lo scorso 24 agosto, almeno 31 poliziotti sono rimasti feriti negli scontri tra neonazisti e il corpo di sicurezza davanti ad un nuovo centro per rifugiati nella località tedesca di Heidenau, vicino Dresda. Gli scontri – riferisce il Corriere della Sera (24 agosto) sono continuati anche nei giorni successivi, mentre nel Paese erano in arrivo migliaia di profughi al momento in transito in Serbia. Ma a soffiare sul fuoco ci pensa anche chi – volendo sciacallare – sulla paura e sull’ingenuità ha addirittura inventato notizie allarmistiche pur di acchiappare qualche “clic” in più. Parliamo di una storiaccia tutta italiana emersa in questi giorni. Lo sintetizza molto bene Giornalettismo che racconta:

Un ventenne di Caltanissetta è stato denunciato per istigazione alla discriminazione razziale perché pubblicava false notizie di crimini compiuti dagli immigrati per lucrare alle spalle dei razzisti ansiosi di condividere qualsiasi cosa contribuisca a dipingere gli immigrati come il male (31 agosto).

Il sito, ora oscurato, era quello di Senzacensure.eu, dove le false notizie venivano spacciate al pubblico solo per far soldi grazie alla pubblicità e alla viralità di certe notizie. Su Bufale.netil profilo dello studente-pataccaro è ben illustrato.

  • 1
  • 2
Tags:
europamigrantiprofughi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
2
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
3
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
4
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Padre Gilvan Manuel da Silva perde pais e irmãos para covid-19
Ancoradouro
Sacerdote perde genitori e fratelli per il Covid-19 e afferma: “S...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni