Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Ottobre |
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Quella domanda su Dio che inquieta

© P.M WYSOCKI / LUMIÈRE DU MONDE

Credere - pubblicato il 20/08/15

Mancanza e stupore sono al centro del tuo ultimo romanzo, Se tu fossi qui. C’è troppa gente, dici, che al posto degli occhi ha dei “topi morti”…
«La vita è fatta per essere guardata e contemplata. L’aver perso l’esperienza dello stare nel mondo come in una grande scena – come ci hanno detto san Paolo e tutti i grandi artisti – è uno dei motivi della grande noia. La noia è un vizio, diceva Baudelaire, perché se uno non coltiva lo stupore del guardare coltiva un’altra cosa, che si chiama noia, e questa mette i topi morti negli occhi e la malinconia nel cuore. Il contrario della noia non è il divertimento, anzi, spesso il divertimento è il prolungamento della noia. Il contrario della noia è lo stupore, perché ti rendi conto che sei sulla grande scena… che gli occhi della ragazza che passa o la linea del palazzo dell’Ottocento che hai di fronte… stanno succedendo, sono uno spettacolo da guardare».

Tu hai quattro figli, a loro hai dedicato questo romanzo. Senti di essere cambiato, lungo gli anni, come padre?
«La paternità è un’esperienza talmente misteriosa, sfuggente, fine, incredibile, dolorosa e meravigliosa che solo un Dio può giudicarla. Ne dico solo due caratteristiche. La prima: quando ti nasce un figlio, esprimi gratitudine. E mentre il volto di quel bambino si precisa e diventa il volto di un ragazzo e poi di un uomo, con tutte le difficoltà che ci sono in questi passaggi, quel piccolo “grazie” iniziale si approfondisce, viene levigato dalla pietra pomice dei dolori e delle difficoltà, diventando sempre più grande. La seconda cosa è che nell’esperienza dei figli si capisce che l’amore non è giusto. Nessuno ama i propri figli e nessuno è amato dai propri figli secondo una misura “giusta”. Anche nei momenti di difficoltà, quando bisogna esseri duri, c’è un’eccedenza, uno strabordare continuo. E questo dimostra che non si potrà mai parlare dell’amore “giustamente”, ma solo poeticamente».


DAVIDE RONDONI
Scrittore e poeta (Forlì, 1964), molto legato a don Giussani, ha fondato il Centro di poesia contemporanea dell’Università di Bologna e dirige la rivista clanDestino. Ha curato traduzioni da Baudelaire, Rimbaud, Péguy. È autore delle raccolte di poesie Avrebbe amato chiunque, Il bar del tempo (Guanda), Apocalisse amore (Mondadori). Oltre ai saggi La parola accesa (Edizioni di Pagina) e L’amore non è giusto (CartaCanta), ha firmato i romanzi Hermann (BUR), Gesù (Piemme) e il recente Se tu fossi qui (San Paolo), Premio Andersen 2015 per la categoria “miglior romanzo sopra i 15 anni”

QUI L’ORIGINALE

  • 1
  • 2
Tags:
diomeeting di riminimeeting di rimini 2015
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
6
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni