Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

L’ignobile mercato degli ovociti

© DR
Condividi

Tutto è commerciabile anche la salute delle donne

Sull’intera questione della vita negli Stati Uniti ormai è tutto una questione di business, e sempre di più se ci sono di mezzo i soldi ogni altra preoccupazione etica viene meno. Lo abbiamo visto nelle scorse settimane con lo scandalo di Planned Parenthood che pratica aborti non legali e rivende le parti del corpo dei bimbi non nati alle cliniche della ricerca sulle staminali o dei trapianti. Nello stesso modo anche l’altra faccia della medaglia: quella della cura dell’infertilità. In questo caso qual’è la principale merce? Gli ovociti umani. Attraverso appelli e annunci appesi nelle università e postati nei social network e in altri spazi virtuali, le donne da tutte le parti del mondo vengono sollecitate a "donare" i propri ovociti "per aiutare a realizzare il sogno" di qualcun’altro in cambio di una cifra che può arrivare fino a $100.000. Ma chi è questa donatrice? Ella viene trattata in modo giusto? Quali sono i rischi di breve e lungo termine per la sua salute? Le risposte a queste domande vi potrebbero sconcertare.

Progettato dal Center for Bioethics and Culture , il film Eggsploitation ("Sfuttamento degli ovociti", NdR) esamina questo settore in rapida espansione, cioè l’acquisto degli ovociti, attraverso i tragici e rivelatori racconti personali offerti dalle donne che si sono trovate coinvolte e cambiate per sempre. Il video completo in ITALIANO è disponibile a pagamento (circa 6 euro) sulla piattaforma Vimeo, per decisione dell’editore a questo link.

I volontari dell’associazione “Vigna di Rachele” hanno fatto i sottotitoli per il Trailer, per far conoscere il video anche in Italia questo mercato e le sue implicazioni non solo etiche ma mediche con molti casi di infertilità ai danni delle donatrici che non vengono messe a conoscenza della reale pericolosità dell’iperstimolazione ovarica.

Leggi gli articoli di Aleteia sul tema della Fecondazione Assistita

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.