Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconNews
line break icon

L’esorcismo di don Gennaro per “scacciare” il demone della crisi di Castellammare

© Flickr/Alessandro Prada/Creative Common

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 11/08/15

Ma dietro il gesto di un noto esorcista ci sono anche ragioni socio-economiche

Ha fatto tanto rumore che del caso se ne è occupato persino il quotidiano britannico The Indipendent (30 luglio). Padre Gennaro Lo Schiavo – prete ed esorcista riconosciuto dalla Curia di Salerno – nelle scorse settimane si è reso protagonista di un esorcismo molto singolare. 

A BORDO DELL'ELICOTTERO
Il rito è stato lanciato a bordo di un elicottero su Castellammare di Stabia, città in provincia di Napoli, dove, da qualche tempo si è intensificata l'attività delle sette sataniste e si moltiplicano furti e gesti sacrileghi. L'iniziativa è stata promossa da un Gruppo di preghiera che raccoglie imprenditori e semplici fedeli (Ansa, 17 luglio).

ESORCISTA NAVIGATO
Don Gennaro, da dentro all’elicottero, si sporgeva impavido sulle abitazioni sottostanti spargendo benevolo il suo unguento della madonna dell’Avvocatella di Cava de' Tirreni (santuario di provenienza del sacerdote), lo stesso con cui ogni sera del giorno 13 di ciascun mese dell’anno cosparge coloro che da indemoniati si rivolgono fiduciosi alle sue virtù di esperto esorcista (Lettera43, 2 agosto).

BENEDIZIONE E CRISI ECONOMICA
In realtà, al di là della proliferazione delle sette, c'è un motivo ben più profondo alla radice della "benedizione". Gli organizzatori dell'iniziativa segnalano il «declino irreversibile della città». Castellammare è un po' il simbolo di un Paese segnato dalla crisi e dal declino. Era la città dei cantieri navali, di Fincantieri, ora ridotti ad un cumulo di cassaintegrati. 

"BRICIOLO DI CONSOLAZIONE"
Commenta Aldo Sessa, 52 anni, cassintegrato a Lettera43: «Noi in balìa del diavolo? Forse. Ma vittime dell’abbandono sì, lo siamo di sicuro. Perciò, benvenuto don Gennaro che con i suoi esorcismi almeno regala briciole di consolazione». La depressione, la mancanza di prospettive generano una sorta di rifugio nella fede "scaccia-demoni" e nella credenze popolari. 

LA GENTE CHE VUOLE ANCORA SPERARE
 La "benedizione" di don Gennaro è il gesto di un prete che prova a infondere ancora un pizzico di speranza alla gente disperata di questa terra martoriata da degrado e disoccupazione. 

Tags:
esorcismo

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni