Aleteia
martedì 20 Ottobre |
Santa Maria Bertilla Boscardin
News

Quando è il parroco a regalare il bonus bebè

Cato Bravo

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 10/08/15

"Duemila euro dal terzo figlio in poi". Il bonus bebè della parrocchia di Staggia

Duemila euro a famiglia per ogni figlio nato a partire dal terzo. Intanto gli italiani di fede cattolica, poi, se ci saranno i soldi, anche quelli stranieri, purché cattolici. È il bonus bebè fatto in casa, anzi in parrocchia (La Nazione, 10 agosto)

REQUISITI PER INCASSARE IL CONTRIBUTO

A idearlo è stato un giovane sacerdote, don Stefano Bimbi, parroco di Staggia, una frazione del comune di Poggibonsi, in Val d'Elsa (provincia di Siena), di 2100 abitanti. Siccome nelle famiglie le casse sono a secco da un bel po’ e con i bilanci crollano anche le nascite, per invertire la tendenza o comunque per incoraggiare mamma e papà a mettere al mondo altri bambini, la parrocchia ha deciso di regalare un assegno da duemila euro a ogni famiglia con almeno tre bambini. Tra i requisiti per ricevere i soldi figurano l’avere la cittadinanza italiana, l’essere sposati in chiesa e la residenza nel borgo della campagna senese.

"ACCETTARE IL DONO DI UN FIGLIO"

Il sacerdote scrive sul sito ufficiale: «La parrocchia di Staggia ha deciso di aiutare le famiglie numerose con un contributo straordinario! Alle coppie di cittadinanza italiana, regolarmente sposate in chiesa e residenti a Staggia, dal terzo figlio (in poi), sarà dato il giorno del battesimo un assegno da € 2.000. Così la nostra parrocchia vuole dare un AIUTO CONCRETO in questo momento di CRISI alle famiglie che CON CORAGGIO accettano IL DONO DI UN FIGLIO!». 

FINO AD ESAURIMENTO DEI FONDI

Poi, don Stefano aggiunge: «Come sapete, la nostra parrocchia non ha risorse se non le offerte che liberamente le donano i fedeli. Il bilancio della parrocchia non è rose e fiori, ma ciononostante il Consiglio per gli Affari Economici ha deciso all'unanimità di stanziare una somma destinata appunto a dare un aiuto alle famiglie numerose (fino esaurimento fondi stanziati in bilancio)».

SU FACEBOOK E PORTALE PARROCCHIALE

Nelle parole di don Stefano il senso di una trovata (bella) che sta facendo parlare molto di sé. Il parroco è un tipo intraprendente e con la tecnologia ci sa fare. La notizia del bonus bebè l’ha fatta girare anche su Facebook e, complice il passaparola, in paese tutti sanno di questo contributo straordinario per le famiglie che crescono. 

BENEFICI PER QUATTRO FAMIGLIE 

Sul sito della parrocchia ci sono anche informazioni dettagliatissime su come fare per portare a casa l’assegno. Nel corso del 2015, sono quattro le famiglie che nel giorno del battesimo hanno festeggiato il sacramento e i duemila euro regalati dalla parrocchia.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
famiglia
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Religión en Libertad
Lo jihadista non è riuscito a decapitarmi: “C...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni