Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 28 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
home iconStile di vita
line break icon

Un atto di gentilezza in metro commuove una venditrice di fiori

Emanuele Toscano CC

Zoe Romanowsky - Aleteia - pubblicato il 07/08/15

Un semplice atto d'amore ricorda la preghiera di Santa Teresa d'Avila

Gli smartphone ci permettono di cogliere atti di gentilezza e di condividerli con il mondo – un mondo che ha bisogno di essere ispirato dalla speranza e che gli venga ricordato che ciascuno merita amore.

Questo video, girato su una vettura della metropolitana affollata, mostra un uomo impegnato in una conversazione con una venditrice di fiori che sta spiegando il prezzo delle sue rose, sperando di venderle.

La donna rimane del tutto sorpresa quando l'uomo compra tutti i suoi fiori per 140 dollari a una condizione: che lei li regali tutti, offrendoli gratuitamente.

L'aspetto più toccante – e significativo – del video non è tanto la gentilezza dell'uomo, ma la reazione della venditrice di fiori, che scoppia a piangere quando capisce cos'ha fatto l'uomo.

140 dollari possono non essere tanto per molte persone, ma avrebbe potuto volerci tutta la giornata prima che la venditrice li guadagnasse. Ora, però, grazie a questo estraneo, tutti i fiori sono venduti. Un uomo che non conosce ha alleviato la sua fatica e le ha fatto un dono.

Questo rapido sguardo a un episodio avvenuto sulla metropolitana ci insegna il potere della gentilezza ed è una dimostrazione della differenza che un semplice atto d'amore può fare nella vita di un'altra persona.

Indipendentemente dal fatto che siamo chi offre o chi riceve questi atti, ci ricordano le parole di Santa Teresa d'Avila:

Cristo non ha corpo se non il tuo,
Non ha mani, non ha piedi sulla terra se non i tuoi,
Tuoi sono gli occhi con cui guarda
con compassione questo mondo,
Tuoi sono i piedi su cui cammina per fare il bene,
Tue sono le mani con cui benedice tutto il mondo,
Tue sono le mani, tuoi i piedi,
Tuoi sono gli occhi, tu sei il suo corpo.


[Traduzione dall'inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
gentilezza
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Catholic Link
7 armi spirituali che ci offrono i santi per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni