Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconChiesa
line break icon

5 punti chiave per conoscere e amare Maria

© Slices of Light - CC

https://www.flickr.com/photos/justaslice/2793598157

Catholic Link - pubblicato il 15/07/15

Per arrivare al Figlio è bene passare per la Madre...

Luisa Restrepo

Maria è nostra Madre, e nel nostro cammino di vicinanza e incontro con il Signore Ella ha un ruolo dinamico e fondamentale. Per poter percorrere questo cammino è necessario aumentare il nostro amore filiale perché sia Lei a condurci per mano verso suo Figlio, il Signore Gesù.

Oggi, con l’aiuto del bel libro di María Vallejo-Nágera De María a María, vogliamo presentarvi 5 passi per conoscere e amare Maria. In quest’opera, l’autrice ci descrive il suo processo di avvicinamento alla Vergine Maria, ci racconta com’è il suo rapporto con Lei e ci invita a scoprirla, a conoscerla e ad amarla sempre di più.

“Maria è madre, e una madre si preoccupa soprattutto della salute dei suoi figli, sa curarla sempre con grande e tenero amore. La Madonna custodisce la nostra salute. Che cosa vuol dire questo, che la Madonna custodisce la nostra salute? Penso soprattutto a tre aspetti: ci aiuta a crescere, ad affrontare la vita, ad essere liberi” – Papa Francesco

Ecco 5 chiavi che ci possono aiutare in questo cammino per conformarci a Gesù attraverso Santa Maria:

1. Cercare di far sì che Maria ci porti per mano nel nostro processo di conversione e di fede:

Convertirsi tutti i giorni come il primo – passatemi la ridondanza – è la prima chiave per amare Maria. Il Signore ci chiede ogni giorno di amarlo, e il modo migliore per farlo è attraverso sua Madre, la Vergine Maria. Se cerchiamo nostra Madre, il Signore si farà vicino a noi. Maria è la prima credente, con la sua fede incoraggia il nostro cammino perché cresciamo ogni giorno nella fiducia in Dio e nelle sue promesse.

2. Riconoscere la sua presenza amorevole nella nostra vita:


La Vergine Maria è davvero presente nella nostra vita? Agisce oggi in modo reale? La Madre di Dio, che è anche Madre di tutti – così Lui ha voluto –, agisce in ciascuno dei suoi figli in modo diverso. A volte è più visibile di altre, ma l’amore è lo stesso. Per questo, il Signore ce l’ha donata per pregarla per le nostre preoccupazioni e occupazioni. Maria sarà quindi presente nelle situazioni più quotidiane della nostra vita, perché facciamo fronte insieme a Lei a tutti i nostri problemi.

3. Tenere sempre presente che Maria è Madre di Dio e Madre nostra:


Giovanni Paolo II ha detto una volta: “Riconosciuta e proclamata dalla fede dei Padri, la maternità verginale non potrà mai più essere separata dall’identità di Gesù, vero uomo e vero Dio, in quanto nato da Maria Vergine”. Maria è nostra madre, e da buona madre non si stanca di aspettare. Sa che siamo umani e che cadiamo, ma non ci lascia soli.

4. Per amarla dobbiamo avvicinarci a San Giuseppe, padre di Gesù e sposo della Vergine Maria:

San Giuseppe è l’intercessore perfetto. È stato il padre migliore, il miglior amico della Vergine e il suo maggior protettore. Ha saputo proteggere la sua Santa Famiglia e svolgere la missione che il Signore gli aveva affidato. Per questo, ora possiamo chiedergli di aiutarci con le cose relative alla nostra famiglia e a quella dei nostri amici, perché non esiterà a darci una mano quando ne abbiamo bisogno. Il legame amoroso e spirituale che univa il Patriarca alla Vergine Maria fa sì che possiamo aggrapparci alla sua mano e a sua volta al grembo di Nostra Madre. Papa Francesco ha una statua di San Giuseppe che dorme nella sua stanza, e raccontano che quando riceve dei documenti riguardanti questioni gravi li lascia letteralmente sotto la sua cura. Egli è il protettore della Vergine e il padre adottivo di Gesù. Sono molti i santi che lo hanno venerato e ammirato e che hanno chiesto la sua intercessione, e nei 21 secoli di fede sono numerosissimi i miracoli attribuiti a lui.

5. Ricorrere a Lei recitando il Santo Rosario:

Il Rosario è un fedele alleato per conoscere i sentimenti e gli amori della Vergine. Recitarlo con una preghiera cadenzata e raccolta ci permette di comprendere che la Vergine si avvale di quelle preghiere per chiedere abbondanti grazie a Gesù. Il Rosario è uno strumento essenziale per tutti i cristiani che desiderano cooperare alla missione evangelizzatrice della Vergine Maria nel mondo.

Speriamo che questa risorsa sia utile al vostro apostolato! Se volete acquistare il libro, potete trovarlo qui.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
maria verginesanto rosario
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni