Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 23 Maggio |
San Desiderio da Genova
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Trasumanesimo: non è solo fantascienza

WEB-Robonaut-NASA-CC – it

NASA-CC

Eugene Gan - pubblicato il 01/07/15

È quando ci ossessioniamo sui fini e ci concentriamo solo sui beni terreni, non facendo attenzione a ciò che facciamo per arrivarci, che sorge il problema.

Com’è possibile che come cultura insorgiamo contro le aziende alimentari che modificano geneticamente il nostro cibo ma allo stesso tempo ci vada bene l’idea di progettare geneticamente i bambini perché rispondano ai nostri criteri? Queste decisioni sono motivate dall’egoismo. Il nostro corpo, come tempio dello Spirito Santo (1 Corinzi 6, 19), deve essere trattato con grande rispetto. Quando diciamo “tempio” tendiamo a pensare alle chiese, a luoghi di preghiera e adorazione, ma nel mondo antico, per chi ascoltava San Paolo, il tempio era un luogo di sacrificio. Si andava al tempio per offrire un sacrificio. Quando quindi Paolo parla del nostro corpo come di un tempio, è un promemoria del fatto che dobbiamo compiere un sacrificio. Sacrificio e amore procedono di pari passo. “Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua” (Luca 9, 23).

Solo Dio, non la tecnologia, può ristabilire la nostra anima, che è quella parte di noi che anela al significato e alla vita – alla fin fine a Dio.

Eugene Ganè professore associato del Veritas Center e docente di Media Interattivi, Comunicazioni e Belle Arti presso la Franciscan University di Steubenville (Stati Uniti). Il suo libro, Infinite Bandwidth: Encountering Christ in the Media, si basa sulla Scrittura e sui documenti magisteriali ed è un manuale e una guida pratica per comprendere e affrontare i media in modo sano e significativo nella vita quotidiana.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
transumanesimo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni