Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 18 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

L’inferno non esiste?

© 5pani2pesci

5pani e 2pesci - pubblicato il 25/06/15

Per ricevere il perdono, il cammino ci viene indicato dalla chiesa stessa:

Nella sciallità generalizzata di una fede diluita, come anche nella durezza e ottusità di un cristianesimo bigotto, perdiamo di vista che tutto ruota attorno al perdono, che Gesù è salito sulla croce per pagare il nostro debito infinito verso il Padre. E che qui sta la chiave di lettura di tutto.

Quindi l’inferno esiste, la dannazione eterna esiste, una vita — per sempre — lontano dallo sguardo del Padre esiste. Ma è una scelta. Il punto di questa riflessione è che la vita eterna, il Paradiso, si incomincia a costruire già da qui, già da ora. Non è un gratta e vinci che alla fine dei tuoi giorni andrai a vedere “che ti è uscito”. Ad ogni concessione che fai al peccato — oggi — corrisponde una perdita di controllo sulla tua vita e sul tuo tendere al Bene. È una scala che si sale quotidianamente, in ogni singolo aspetto della nostra vita: pensieri, parole, opere e omissioni (già sentito?).

Ogni gradino conta.

Buon cammino.

PS. Per non lasciare le storie a metà, alla fine quella famosa storia “seria” ai tempi di don Fabio è finita, e l’introduzione della castità fu una pietra miliare per poter capire fino in fondo se fossimo chiamati o meno al matrimonio. Avere avuto il coraggio di mettere l’obbedienza a Dio al primo posto fu veramente il passo decisivo che fece sbloccare le cose in questo senso.

QUI L’ORIGINALE

  • 1
  • 2
Tags:
infernopeccato
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
2
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
3
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
6
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni