Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 17 Maggio |
Ascensione
home iconStile di vita
line break icon

Un buon padre è così

© Pezibear

Por tu matrimonio - pubblicato il 22/06/15

Grazie per coloro che con il loro amore e il loro esempio promuovono una famiglia felice

Essere padre è una vocazione che non si limita a certi ruoli o compiti, e la presenza paterna nel matrimonio e nella famiglia è di vitale importanza.

La Scrittura ci dice che Dio ha creato l'uomo per essere capo della donna come Cristo è capo della Chiesa (Efesini 5, 23), ma questo concetto biblico, espresso in termini di condizioni sociali e religiose relative ai primi anni della Chiesa, tende ad essere frainteso nella nostra cultura attuale, al punto da dire che l'uomo comanda e da giustificare azioni di dominio o oppressione nei confronti della sposa e dei figli.

Ricordiamo che per via del nostro Battesimo non si fa più differenza tra uomo e donna, perché tutti siamo una cosa sola in Cristo Gesù (Galati 3, 28). Sia l'uomo che la donna, in base alla loro condizione, hanno quindi un posto fondamentale nella chiesa domestica, della quale Cristo è il capo e loro i suoi discepoli.

Le esigenze della società di oggi richiedono che uomini e donne condividano in coppia i compiti e i ruoli prima considerati esclusivamente maschili o femminili, ma questa realtà attuale non intacca in alcun modo l'integrità dell'identità di ciascuno; piuttosto arricchisce l'esperienza di vita familiare, alla quale ciascuno apporta doni preziosi con la propria mascolinità e femminilità.

Esempio perfetto di questa complementarietà sono Maria e Giuseppe, che danno testimonianza di vita e protezione al nostro Salvatore, nell'ambiente sano e amorevole della Sacra Famiglia.

L'uomo che vive davvero secondo il progetto di Dio è quello guidato da Cristo e che a sua imitazione si lascia guidare dallo Spirito Santo. La parola “padre” deriva dal termine latino pater, che significa difensore, protettore, colui che sostiene, maestro e padre spirituale.

Un buon padre e sposo è quindi colui che vive la propria vocazione di difensore, protettore, colui che sostiene, maestro, formatore – nella fede e nelle buone abitudini – e collaboratore nella sua chiesa domestica, con amore, giustizia e misericordia.

Bisogna quindi celebrare tutti i padri che hanno accolto con coraggio e impegno questo incarico divino. Padri e sposi che si sono guadagnati il rispetto e l'ammirazione dei propri cari non con grida, colpi o imposizioni arbitrarie, ma con integrità, rettitudine, equanimità e dominio di sé.

Rendiamo grazie a Dio per coloro che con il loro amore e il loro esempio promuovono una famiglia felice, come ha fatto San Giuseppe.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
famiglia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni