Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Cos’hanno in comune J.R.R. Tolkien, C.S. Lewis e la nuova enciclica del papa?

Tom-Hannigan-CC
Condividi

La Laudato si’ afferma verità fondamentali sulla natura umana

La Laudato Si’ parla in modo eloquente della solidarietà intergenerazionale, della bellezza della famiglia, della disonestà del controllo della popolazione come risposta alla povertà, dei tanti doveri delle Nazioni ricche nei confronti di quelle povere e della dignità del corpo umano nelle forme maschile e femminile date da Dio. “Non è sano”, scrive Francesco, “un atteggiamento che pretenda di cancellare la differenza sessuale perché non sa più confrontarsi con essa”. Per il Santo Padre, un’ecologia umana include molto più del nostro modo di trattare il mondo materiale. Coinvolge anche il nostro corpo, la nostra sessualità e la nostra personalità.

C’è una frase de Il Signore degli Anelli che vale la pena ricordare in questa sede:

“Non spetta a noi gestire tutte le onde del mondo, ma fare ciò che è in nostro potere per soccorrere gli anni in cui siamo inseriti, sradicando il male nei campi che conosciamo, di modo che quanti vivranno dopo abbiano una terra pulita da coltivare. Quale tempo avranno non sta a noi stabilirlo”.

I tempi sono cambiati da quando Tolkien ha scritto quelle parole, ma le ferite dell’umanità sono diventate solo più urgenti. Leggendo e giudicando la Laudato Si’, dovremmo tenerlo a mente.

Charles J. Chaput, O.F.M. Cap. è arcivescovo di Philadelphia (Pennsylvania, Stati Uniti)

Questo articolo è apparso originariamente sulla pagina web dell’arcidiocesi di Philadephia.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.