Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 05 Agosto |
Sant'Oswaldo di Northumbria
home iconNews
line break icon

Cosa si intende per scelta preferenziale per i poveri?

© Andrew Holbrooke

Aggiornamenti Sociali - pubblicato il 15/06/15

Dimensione politica ed ecologica
La scelta per i poveri si estende al vasto campo delle nostre «responsabilità sociali» e alle «decisioni da prendere coerentemente circa la proprietà e l’uso dei beni» (SRS, n. 42). L’attuazione di questa scelta esige dunque che si prendano in considerazione gli insegnamenti sociali della Chiesa riguardanti la proprietà, l’uso dei beni e la loro destinazione universale. Esige altresì l’impegno a modificare le strutture economiche e sociali che causano la povertà. Dare il superfluo non basta, occorre soprattutto che cambino «gli stili di vita, i modelli di produzione e di consumo, le strutture consolidate di potere che oggi reggono le società» (CA, n. 58; Messaggio per la giornata mondiale della pace 2009, n. 15). È questa la dimensione “politica” della scelta prioritaria per i poveri. Da qualche tempo l’insegnamento del magistero si mostra sensibile alla questione ecologica, stabilendo un legame di carattere generale tra difesa dell’ambiente, avvenire dell’umanità e sviluppo (cfr CV, nn. 48-52). In futuro la questione potrebbe essere considerata nella prospettiva più specifica di un legame diretto e immediato tra ecologia e lotta contro la povertà.
CA = Giovanni Paolo II, lettera enciclica Centesimus annus, 1991. 
CV = Benedetto XVI, lettera enciclica Caritas in veritate, 2009. 
DC = Benedetto XVI, lettera enciclica Deus caritas est, 2005. 
GS = Concilio Vaticano II , costituzione pastorale Gaudium et spes, 1965. 
LC 1986 = Sacra Congregazione per la Dottrina della fede, Istruzione sulla libertà cristiana e la liberazione Libertatis conscientia. 
LN 1984 = Sacra Congregazione per la Dottrina della fede, Istruzione su alcuni aspetti della “teologia della liberazione” Libertatis nuntius. 
NMI = Giovanni Paolo II, lettera apostolica Novo millennio ineunte, 2001. 
SRS = Giovanni Paolo II, lettera enciclica Sollicitudo rei socialis, 1987. 
TMA = Giovanni Paolo II, lettera apostolica Tertio millennio adveniente, 1994. 
VC = Giovanni Paolo II, esortazione apostolica post-sinodale Vita consecrata, 1996. Benedetto XVI (2007), Discorso alla Sessione inaugurale dei lavori della V Conferenza generale dell’Episcopato latinoamericano e dei Caraibi, Santuario dell’Aparecida (Brasile), 13 maggio. 
— (2009), Combattere la povertà, costruire la pace. Messaggio per la celebrazione della XLII Giornata mondiale della pace, 1° gennaio. CELAM 1968, II Conferenza generale dell’episcopato latinoamericano (Medellín), Documento finale. 
— 1979, III Conferenza generale dell’episcopato latinoamericano (Puebla), Documento finale. 
Ecclesia in Asia = Giovanni Paolo II, esortazione apostolica postsinodale Ecclesia in Asia, 1999. 
Giovanni XXIII, Radiomessaggio ai fedeli di tutto il mondo, a un mese dal Concilio ecumenico Vaticano II, 11 settembre 1962. 
Giovanni Paolo II, Non lasciarti vincere dal male, ma vinci con il bene il male. Messaggio per la celebrazione della XXXVIII Giornata mondiale della pace, 1° gennaio 2005. 
Sobrino J. (2012), «Quell’intuizione rimasta fuori dall’aula», in Popoli, novembre. 
The Rockefeller report on the Americas (1969), Quadrangle Books, Chicago (USA). 
Vanzan P. (ed.) (1995), Enchiridion. Documenti della Chiesa latinoamericana, EMI, Bologna. 

La rubrica «Cristiani e cittadini» è realizzata in collaborazione con il CERAS (Centre de Recherche et Action Sociales di Parigi) e la sua rivista Projet. I testi originali sono disponibili sul sito www.ceras-projet.org/. La traduzione italiana è a cura di Rocco Baione SJ. Per i testi del magistero si fa riferimento alla versione disponibile su http://www.vatican.va.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
poveripovertà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
DEVIL, 2020, ADVERTISING
Gelsomino Del Guercio
Il potere malefico degli angeli cattivi: fin dove può arrivare il...
4
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
5
CARLO ACUTIS
Violeta Tejera
La prima vetrata che ritrae Carlo Acutis in jeans e scarpe da gin...
6
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
7
DOCTOR
Vanderlei de Lima
La sofferenza è una punizione di Dio?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni