Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 21 Aprile |
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

La suora svitata torna sul set: ecco Sister Act 2.0

sister act

© Sister Act / YouTube

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 12/06/15

La religiosa afro-americana che travolge i fedeli con gioia ed entusiasmo, protagonista del film di successo del 1992, avrà un remake targato Disney

Whoopi Goldberg nei panni di Suor Maria Claretta che dirige il coro del convento di St. Katherine. Nessuno può dimenticare l’interpretazione dell’attrice premio Oscar in Sister Act-Una svitata in abito da suora, fim-musical del 1992 tra i più famosi del suo genere. E ora, dopo aver generato un sequel e un adattamento teatrale, la Disney ha messo in cantiere il remake del film (The Guardian, 3 giugno).

GIA' ASSEGNATA LA PRODUZIONE
Il primo a dare la notizia è stato The Hollywood Reporter (3 giugno), secondo cui Kirsten “Kiwi” Smith e Karen McCullah, sceneggiatrici delle commedie La rivincita delle bionde e La coniglietta di casa, si occuperanno di realizzare lo script; a produrre troveremo invece Alli Shearmur (Cenerentola di Kenneth Branagh).

LA STORIA DI DELORIS
Uscito in America il 29 maggio del 1992 e diretto da Emile Ardolino, già regista di Dirty Dancing, Sister Act racconta la fuga per la salvezza di Deloris Van Cartier, irresistibile cantante di un trio stile anni ’60 e testimone oculare di un omicidio perpetrato dal suo uomo, uno spietato gangster interpretato da Harvey Keitel.

UN URAGANO IN CONVENTO
Trovato rifugio in un convento di carmelitane e inizialmente a disagio per le severe regole di vita imposte dalla Madre Superiora, Deloris riuscirà a scampare alla vendetta del suo compagno non prima di aver portato (un piacevole scompiglio) nella tranquilla vita delle sue consorelle (Il Messaggero, 8 giugno).

I RISCHI DEL SUCCESSO
Deloris, che diventa Suor Maria Claretta, è un po' l'emblema della consorella moderna, una suora vivace e dinamica che evangelizza fuori dal convento, cantando, ballando, un uragano contagioso di entusiasmo, gioia, divertimento. La chiesa in cui cantano, prima di allora sempre vuota di fedeli, comincia così a fare il "pienone", causando però in questo modo nuovi rischi di "visibilità" per Deloris-Suor Maria.

SARA' WHOOPY LA PROTAGONISTA?
Sister Act remake fa sorgere una domanda più che legittima…ci sarà Whoopy Goldberg ad impersonare nuovamente Suor Maria Claretta? Perchè se è sicuro l’unica incognita sulla futura pellicola è proprio la presenza o meno di Whoopi Goldberg (buzzynews, 10 giugno)

Tags:
filmsuore
Top 10
See More