Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconChiesa
line break icon

I bambini autistici “chiamano” Papa Francesco

© Public Domain

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 12/06/15

Intanto Monsignor Brambilla, vescovo di Novara, ha accolto la richiesta del centro Angsa. E ha celebrato la messa circondato dai bimbi affetti da questa patologia

Volevano una messa tutta per loro con papa Francesco, in occasione della sua visita in Piemonte per la Sindone, dove i loro figli fossero accolti e accettati anche se rumorosi o indisciplinati. Dal Vaticano ancora nessuna novità ma nel frattempo ha esaudito il desiderio di Benedetta De Martis, presidente dell’associazione dei genitori dei ragazzi autistici, il vescovo Franco Giulio Brambilla che ha celebrato una messa nella palestra del centro Angsa di corso Risorgimento a Novara (La Stampa, 12 giugno).

"ACCETTATE LE STRANEZZE DEI NOSTRI FIGLI"
«È stata una funzione molto bella e a momenti molto commovente. per le famiglie, operatori, per i nostri ragazzi e per il quartiere – commenta De Martis al quotidiano torinese – Sentire accettate tutte le stranezze dei nostri figli con sorrisi e non espressioni di sospetto o perplessità è stato un vero sollievo».

IL VESCOVO E I BAMBINI
D’altra parte, spiega la responsabile del centro autistico, «le persone che hanno partecipato erano preparati a questo evento e questo li ha predisposti meglio all’accoglienza. Credo che le nostre famiglie si siano sentite bene. Vedere il nostro vescovo a proprio agio circondato dai nostri bambini ci ha reso felici e credo sia stato di grande insegnamento per i presenti».

IN ATTESA DI PAPA FRANCESCO
Adesso resta l’attesa per la risposta di Papa Francesco all’Angsa. Il pontefice è da sempre molto sensibile alla problematica dell’autismo. Lo ha dimostrato sia attraverso eventi legati allo studio della malattia, sia come testimone diretto durante le udienze, nelle quali si è visto spesso abbracciare sopratutto i bambini affetti da questa patologia.

LA CONFERENZA INTERNAZIONALE
Non a caso il Pontificio Consiglio per la pastorale della salute ha tenuto in Vaticano, dal 20 al 22 novembre 2014, una conferenza internazionale sull’autismo con 650 partecipanti da tutto il mondo. Quelle stesse persone, insieme a persone affette da autismo, alle loro famiglie e alle associazioni che operano in questo settore sono state poi ricevute dal pontefice (Aleteia, 18 novembre 2014).

LA BICI DEGLI ABBRACCI
Qualche mese prima, il 2 aprile, in occasione della Giornata Mondiale dell’Autismo sono stati numerosi gli autistici, sopratutto giovanissimi, ad aver incontrato il papa in udienza nell’aula Paolo VI. In quell’occasione un gruppo di ragazzi regalò al papa la “bici degli abbracci”, un tandem su cui il passeggero pedala seduto davanti a chi guida, come se ne venisse abbracciato. L’esemplare donato al pontefice è completamente bianco, compreso campanello, sella e portapacchi (Aleteia, 2 aprile 2014).

Tags:
autismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni