Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 14 Aprile |
San Giovanni di Montemarano
home iconChiesa
line break icon

10 cose da sapere prima di andare in missione

UN Photo/Kibae Park

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 12/06/15

6) Missione è "speranza per i poveri"
L’esperienza dell’esodo e del recupero della memoria sono fondamentali per l’annuncio missionario. La missione, che si propone di essere e di annunciare la «buona notizia ai poveri», cerca necessariamente di rompere con il sistema che produce la sofferenza dei poveri, cerca di smontare il sistema e, in positivo, di recuperare la memoria degli oppressi. Dio, che ascolta il grido dei poveri, che sta con noi in mezzo al conflitto, ci invia in missione. L’invio è preceduto dalla "convocazione" all’esodo. Dio ci chiama a uscire dalla schiavitù, che si dispiega in molte forme di servitù, sottomissione, oppressione per i poveri.

7) Missione è incrociare il "martirio"
Lo Spirito di Dio ha suscitato in tutti i secoli missionarie e missionari, cristiane e cristiani appassionati, che han-o consacrato la loro vita alla causa del Vangelo, hanno percorso terre, attraversato mari, alla ricerca instancabile della grande meta: che «ogni lingua proclami che Gesù Cristo è il Signore, a gloria di Dio Padre» (Fil 2,11). Quanti missionari e missionarie sono diventati «martiri» nel senso più stretto della parola: hanno annunciato e testimoniato la propria fede fino all’atto estremo di versare il loro sangue. Chi può negare che fu la «carità di Cristo» a spingerli (cfr. 2Cor 5,14) a consacrarsi all’evangelizzazione e a donarsi fino alle estreme conseguenze (cfr. Gv 13,1)?

8) Missione è "ardore"
I metodi per presentare il Vangelo sono cambiati, ma la passione, l’ardore, il fervore che devono accompagnare e motivare l’annuncio e la testimonianza sono immutabili e insostituibili. Senza una profonda mistica missionaria che contagia e convince, il nostro impegno, per quanto tenga conto delle moderne tecniche di comunicazione, non sa- rebbe altro che un superficiale marketing religioso.

9) Missione è "rottura"
Rottura significa sprogrammarsi per sprogrammare il mondo. Mentre la globalizzazione spinge la grande maggioranza dell’umanità ad essere sconnessa dal progresso, dall’abbondanza e dal benessere, acuendo la frattura tra Paesi ricchi e poveri, la missione cambia il mondo dell’esclusione. La missione vuol far sentire "cittadini del mondo" anche coloro che vivono distaccati dalle logiche della globalizzazione. La missione la Chiesa da ogni potere temporale e coraggiosamente impegnata nella liberazione di tutto l’uomo e di tutti gli uomini.

10) Missione è una "grande primavera cristiana"
La missionarietà deve costituire la passione di ogni cristiano: passione per la salvezza del mondo e ardente impegno per instaurare il regno del Padre. E paragonando i missionari alle «sentinelle sulle mura della Città di Dio», Giovanni Paolo II nella Giornata Missionaria Mondiale del 1999 esclamò: "La loro testimonianza generosa in ogni angolo della terra annuncia che, in prossimità del terzo millennio della Redenzione, Dio sta preparando una grande primavera cristiana, di cui già si intravede l’inizio".

  • 1
  • 2
Tags:
mondo missionario
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
5
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
6
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni