Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 27 Settembre |
San Vincenzo de Paoli
home iconStile di vita
line break icon

Che rapporto c’è tra Dio e il sesso?

© web-love-monkeywin

Pareja

Joël Sprung - Aleteia - pubblicato il 10/06/15

Attualmente ci si sta abituando a provare prima di comprare, ma la scelta reciproca dei coniugi è di un altro tipo! La paura di una mancanza di armonia nei rapporti sessuali può essere legittima, ovviamente. Può verificarsi in seguito. Deve allora essere oggetto di un difficile lavoro di cura per le coppie.

Il matrimonio, e in esso l’unione carnale, può viversi però autenticamente solo come dono totale e incondizionato. Il fatto di provare prima per vedere se va bene è una ferita grave alla fiducia sulla quale si basa la coppia, come una condizione di ritrattare il dono di sé.

La realtà dell’amore è un impegno totale, una follia agli occhi degli uomini. È così l’amore di Dio, e anche come Egli vuole l’amore umano.

Il fatto di voler provare prima, lungi dall’assicurare la perennità di una relazione, la danneggia considerevolmente alla base. Ferisce l’intimità delle persone, esortandole a rapporti con vari partner diversi.

Dall’altro alto, può accadere che l’unione carnale, non essendo altro che una prova senza impegno, abbia come conseguenza immediata il concepimento di un figlio.

Se l’impegno reciproco nel matrimonio, per definizione aperto alla vita, non precede l’unione carnale, c’è allora un rischio per il figlio che i suoi genitori si separino per via del suo arrivo, o anche che non lo desiderino e attentino contro la sua vita, soprattutto quando l’aborto è tanto banalizzato. Conoscendo tutto il bene che c’è nel vivere l’unione carnale nel matrimonio, del resto, non aspettare perché si sa che il matrimonio arriverà in seguito testimonia il fatto di lasciarsi trascinare dalla passione, che contribuisce a possedere l’altro e a usarlo per la propria soddisfazione.

Qualunque sia la forza del desiderio amoroso, lo svia dal suo fine comunicativo, l’amore, e ci allontana da Dio anziché avvicinarci a Lui.

Provare il desiderio carnale senza cedervi, offrirlo a Dio nell’amorevole e paziente attesa del matrimonio, è senz’altro la prova d’amore più bella che si può offrire sia al/la fidanzato/a che a Dio.

Ma è molto difficile! Per questo è tanto importante che si viva serenamente, in coppia, e con questo obiettivo che le coppie siano accompagnate e rafforzate nella fede durante il periodo del fidanzamento.

—-
Joël Sprung, sposato e padre di due figli, si è convertito alla fede cattolica dieci anni fa ed è un blogger con lo pseudonimo Pneumatis.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
matrimoniosessosessualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
4
SLEEPING
Cecilia Pigg
7 modi in cui i santi possono aiutarvi a dormire meglio di notte
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni