Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 15 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconNews
line break icon

“La democrazia è quando io comando te. La dittatura è quando tu comandi me”

Leo Moura

Aleteia - pubblicato il 09/06/15

Si può esigere rispetto non rispettando?

Il defunto umorista Millôr Fernandes ha scritto:

"La democrazia è quando io comando te. La dittatura è quando tu comandi me".

Questa affermazione ironica è una buona definizione del pensiero che si manifesta in gran parte delle discussioni ideologiche nel mondo, ieri e sempre. La sua struttura può essere applicata anche a termini come “libertà”, “intolleranza” e “manifestarsi”:

"La libertà è quando io mi manifesto su di te. L’intolleranza è quando tu ti manifesti su di me".

L’immagine presentata è stata scattata nella Parata dell’Orgoglio Gay svoltasi domenica a San Paolo (Brasile) e rappresenta un manifestante con le sembianze di Cristo crocifisso con la scritta “Basta omofobia GLBT".

Il calciatore Leo Moura ha commentato l’immagine sul suo profilo Facebook:

Che tristezza vedere questa immagine! Cosa ha a che vedere Gesù con questo? Quanta dissolutezza! Quanta mancanza di rispetto, mio Dio! Ho molti amici gay, adoro tutti e rispetto la scelta di ciascuno. Non generalizziamo, ma mancare di rispetto a chi ha dato la vita per te oltrepassa il limite! È molto triste… Dove finiremo? Chi ha fatto questo cerchi di chiedere perdono a Gesù…#omundoestaacabando

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
ideologia gender
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni