Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 18 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Quando Dio parla al suo popolo?

Public Domain

Liturgia "Culmen et Fons" - pubblicato il 25/05/15

4. L’annunzio liturgico della parola di Dio non potrà accontentarsi del solo fatto funzionale e comunicativo, come normalmente succede in una lezione o in una conferenza, ma dovrà ricorrere necessariamente ai moduli della celebrazione rituale per far percepire all’assemblea il mistero soprannaturale della presenza di Cristo e dell’azione dello Spirito, che sono realtà invisibili. Questo è il motivo che ha sempre spinto la Chiesa a ricorrere nella proclamazione della parola di Dio all’ausilio dei simboli, dei riti e della solennità. Non si tratta di leggere un testo freddo nella sua materialità e farne un commento solo accademico, come avviene in un congresso umano o in corso scolastico, ma di venire a contatto misterioso con la reale presenza di Colui, che oggi parla al suo popolo e di udirne il suo pensiero, pegno di vita eterna e pervaso dalla potenza dello Spirito Santo. Infatti, … è Lui che parla quando nella Chiesa si leggono le sacre Scritture (SC 7). Per consentire la percezione di questa presenza e di questa azione misteriosa è indispensabile il ricorso alla tradizione rituale della Chiesa, che si manifesta con una speciale cura per il luogo della proclamazione: l’ambone; per i libri: l’Evangeliario e il lezionario; per i ministri: il diacono e il lettore; per i riti: l’uso dell’incenso, dei ceri, i segni di venerazione, il canto, i movimenti processionali, ecc. La celebrazione, quindi, non è elemento facoltativo e superficiale, quasi una formalità inutile, ma è piuttosto la condizione indispensabile per passare dal visibile all’invisibile, dall’umano al divino, dalla terra al cielo, dal suono delle parole di quaggiù ai contenuti che risuonano nelle sedi celesti. Senza la solennità dei riti la parola di Dio rimane velata dalla sua lettera materiale e la forza della grazia in essa contenuta è come oppressa dall’orizzonte opaco delle cose che passano. E’ allora necessario superare l’attuale allergia al rito per poter accedere, mediante l’ars celebrandi stabilita dalla Chiesa, all’incontro e alla contemplazione di Colui che, qui ed ora, è presente e conversa col suo popolo.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
bibbia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
2
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
3
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
6
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni