Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 14 Aprile |
San Giovanni di Montemarano
home iconStile di vita
line break icon

I miei doni per Francesco: sofferenza e gratitudine

© Restless mind - CC

https://www.flickr.com/photos/restless_mind/865221336/in/photostream/<br /> <br /> A small child...sleeps on the streets of a small rural town. She&#039;s forced by her parents to beg to help support them.

Don Fortunato Di Noto - Associazione Meter - pubblicato il 25/05/15

Gli racconterei dell'esperienza di solitudine, dell’isolamento ma anche della tenacia dei compagni di strada che hanno sempre creduto a questa umana avventura per i piccoli del Signore. Che non ho mai perso la fiducia e la speranza. Che desidererei qualche minuto per raccontare che il “male non prevarrà sulla Chiesa, che è dei piccoli”.

Che a volte ho avuto paura che qualcuno mi facesse del male, ci hanno tentato, perché difendo i bambini e grido ad alta voce il dolore e la sofferenza. Che mi sento profondamente inadeguato al dono del sacerdozio e che solo la preghiera, l’eucarestia, la Parola di Dio con delicata fedeltà riescono a fortificare la fragilità e il peccato. Nella Chiesa, mia Madre dopo la mia che mi ha donato la vita (insieme a mio padre), e alla Vergine Madre. Ecco perché “Meter”, ecco perché le 12 stelle nello stemma dell’Associazione. Ecco perché un bambino (Gesù) dentro il cuore del mondo. E se la Madre accoglie il Figlio, noi non possiamo non “accogliere”.

Papa Francesco, ti direi: “io continuo” certo di avere con te un “compagno di strada”. Nonostante le fatiche. E sono lieto delle fatiche.

“Io continuo” a combattere col bello della Fede la bruttezza delle azioni dell’uomo. A rinnovare con la Speranza le sorgenti inquinate dall’odio e dalla violenza. A rompere con la Carità i circuiti impazziti dalla corruzione e del malaffare. A ripiantare gli alberi di ulivo che sono stati sradicati per richiamare e vivere la libertà e la pace. A liberare i nuovi schiavi del sesso, bambini, donne e uomini fragili e vulnerabili. A riempire il vuoto che gli spacciatori di morte creano alla pienezza della vita di adolescenti e giovani. A fermarmi ad aiutare chi è paralizzato.

Se incontrassi Papa Francesco accoglierei e riverserei la sua parola benedicente. Una parola di bene per l’opera di Meter a servizio della Chiesa e della Società. I miei bambini saranno contenti, le famiglie l’accoglieranno nelle loro case, chi busserà alle nostre porte… tutti troveranno ‘bene’ disposti i cuori all’accoglienza e alla premura nella carità di Dio rivelato nel Figlio Suo. E con lo Spirito “benedicente” trasformeremo le spade della violenza e del sopruso in aratri per dissodare i terreni aridi e induriti dall’arsura disumana che ha inaridito la bellezza dell’innocenza dei piccoli. I prodigi dell’Amore di Dio sono sempre possibili. E’ vero, ed è vita.

Avola (Sr), 24 maggio 2015 – Pentecoste.

  • 1
  • 2
Tags:
pedofilia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
5
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
6
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni