Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 15 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconChiesa
line break icon

La lezione delle stelle

© DR

Felipe Aquino - pubblicato il 20/05/15

Una lezione sull'amore di Dio e la fede

Un bambino era seduto a guardare le stelle nel cielo e chiese a Dio:

“Papà celeste, perché il cielo ha le stelle?”

Dio rispose così:

“Per illuminare la notte!”

Il bambino, non soddisfatto da quella risposta, replicò:

“Ma Dio, visto che servono solo per illuminare la notte perché non usi il sole?”

Dio rispose:

“Se usassi il sole per illuminare la notte, non ci sarebbe notte, sarebbe giorno, e le persone non dormirebbero e non riposerebbero”.

Dopo quella risposta, il bambino si fermò a osservare una stella e capì che esistevano miliardi di stelle, un numero incalcolabile. Il bimbo capì che c'erano stelle che brillavano più di altre, ma non per questo le altre non brillavano.

Il piccolo vide la luna ed ebbe curiosità, e allora chiese di nuovo:

“Papà celeste, e la luna a cosa serve?”

Dio rispose:

“A illuminare ancor di più la notte”.

Il bambino sorrise e disse:

“Papà celeste, hai paura del buio?”

Dio rispose:

“No, figlio mio, ma illumino la notte perché non sia del tutto oscura, altrimenti chi ha bisogno di lavorare di notte si potrebbe perdere: i viaggiatori, i marinai in mare. Ma anche così esistono persone che non capiscono che la notte è illuminata. Anche la vostra vita è così: per quanto scura e triste possa sembrare in alcuni giorni, non sarà mai del tutto oscura. In quei giorni tristi della tua vita, guarda il cielo e ricorda che io ti accompagno sempre, anche nell'oscurità. Non avere paura di nulla. Dio è la tua luce. La tua vita è la tua stella, la tua fede la tua luce”.

(Estratto da libro Histórias que o Vovô Conta – Volume II, Editrice Cléofas)

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Silvia Lucchetti
Matteo si è ucciso “in diretta” su un forum online. E...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni