Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 02 Dicembre |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Che cos’è PrayerBox?

PrayerBox

© prayerbox.co

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 18/05/15

Un social network per pregare gli uni per gli altri. La novità? Viene dalla Nigeria

Adebambo Oyekan Oyelaja è un giovane programmatore nigeriano che ha deciso di impegnare il suo talento per creare una start up tecnologica nel campo della fede, nel suo paese martoriato dalle costanti aggressioni dei Boko Haram: un paese, la Nigeria, che è diviso in due – tra cristiani e musulmani – praticamente a metà, con tutte le difficoltà che questo può comportare.

Di cosa parliamo?
Quando racconta del suo progetto, cioé di PrayerBoxche ha già 40 mila iscritti e 300 mila preghiere già condivis,e dice: “PrayerBox è uno strumento semplice attraverso il quale gli utenti possono condividere preghiere e richieste, testimonianze e attività religiose con i loro amici e le persone da ogni angolo del mondo si può pregare l'uno per l'altro, rimanere in contatto con le proprie chiese, fare l'elemosina direttamente alla struttura prescelta”. "PrayerBox funziona come Twitter – conclude il 27enne Adebambo Oyekan Oyelaja – si creano account, ci si segue, si postano preghiere e si leggono quelle degli altri, seguendo la loro timeline. Invece di un retweet o una risposta gli utenti possono scrivere un Amen. Si possono poi pubblicare testimonianze, scambiarsi messaggi privati. Le chiese possono infine creare pagine tramite cui aggiornare i fedeli su orari, sermoni, programmi ed eventi” (Repubblica, 13 maggio).

Africa e tecnologia
Prayerbox ci dice due cose: primo che l'Africa è capace di costruirsi da sola la propria fortuna e che l'innovazione può arrivare anche dal cuore di un continente che viene raccontato troppo spesso solo come un luogo di disperazione e fame e in secondo luogo che la fede ha raccolto la “sfida” della rete ormai ovunque, ed ovunque nascono progetti di socialità, di condivisione, di comunicazione e di contatto come PrayerBox. Un esempio è l'italiana iClesia, di cui vi avevamo accennato qui. Ma anche noi stessi – Aleteia – siamo una comunità che raccoglie il meglio che la rete e l'informazione può offrire alla fede e alla riflessione per poi ricondividerlo in forme nuove.

Tags:
app della fedenigeria
Top 10
See More